QR code per la pagina originale

Motorola One Pro/Zoom, immagine ufficiale

Il Motorola One Pro (One Zoom in alcuni paesi) dovrebbe avere uno schermo AMOLED da 6,2 pollici, processore Snapdragon 675 e quattro fotocamere posteriori.

,

Dopo aver annunciato il capostipite e due successivi modelli, ovvero One Vision e One Action, il produttore statunitense è pronto al lancio del quarto smartphone della serie. Motorola dovrebbe svelare all’IFA 2019 di Berlino l’atteso One Pro che in alcuni paesi verrà offerto come One Zoom.

Rispetto ai precedenti modelli si prevedono importanti novità estetiche e hardware. Innanzitutto il Motorola One Pro avrà un classico notch a goccia, invece del foro nell’angolo superiore sinistro dello schermo. Il display AMOLED dovrebbe avere una diagonale di 6,2 pollici e una risoluzione full HD+ (2340×1080 pixel). La dotazione hardware dovrebbe comprendere un processore octa core Snapdragon 675, 4 GB di RAM e 128 GB di storage, espandibili con schede microSD.

Caratteristica esclusiva del One Pro sarà il modulo di forma rettangolare con quattro fotocamere posteriori disposte in modo simile alla serie Huawei Mate 20. All’interno c’è anche il logo Motorola che tuttavia non nasconde il lettore di impronte digitali, in quanto il sensore biometrico è di tipo ottico (sotto lo schermo). La fotocamera principale avrà un sensore da 48 megapixel. Ci saranno poi un teleobiettivo con zoom ottico 2x o 3x e ibrido 5x, una fotocamera con ottica grandangolare e un sensore di profondità ToF (Time-of-Flight).

Motorola One Zoom render

Motorola One Pro/Zoom

Il Motorola One Pro è uno smartphone Android One, quindi gli utenti troveranno la versione stock di Android 9 Pie, aggiornabile ad Android 10. In alcuni paesi verrà offerto come One Zoom. Su questo modello ci sarà una versione modificata del sistema operativo con diverse app di Amazon preinstallate. Il prezzo del One Pro dovrebbe essere 429,00 euro. Per la conferma è necessario attendere la presentazione ufficiale.