QR code per la pagina originale

Galaxy S11e, schermo curvo e tre fotocamere

I render del Samsung Galaxy S11e mostrano uno schermo dual edge, la fotocamera frontale in-display al centro e tre fotocamere posteriori.

,

A pochi giorni dalla pubblicazione dei render del Galaxy S11, il noto leaker Steve Hemmerstoffer ha svelato le prime immagini del Galaxy S11e derivate dai disegni CAD. Il nuovo smartphone di Samsung avrà ovviamente lo stesso design degli altri modelli, ma specifiche inferiori. Ci saranno comunque miglioramenti importanti rispetto all’attuale Galaxy S10e.

Il Galaxy S11e dovrebbe avere uno schermo dual edge (curvo su entrambi i lati), come gli altri smartphone della serie. Il produttore coreano avrebbe quindi deciso di abbandonare definitivamente il display flat usato per il Galaxy S10e. Per quanto riguarda le dimensioni si stima una diagonale di 6,2 o 6,3 pollici. Il foro per la fotocamera frontale è stato spostato al centro, come nella serie Galaxy Note 10. Lungo i lati si possono vedere i pulsanti per accensione e volume, la porta USB Type-C e la griglia dell’altoparlante. Assenti il pulsante per Bixby e il jack audio da 3,5 millimetri.

Il modulo fotografico posteriore è posizionato nell’angolo superiore sinistro. Si possono notare il flash LED e tre lenti, una in più rispetto al Galaxy S10e. Non si conoscono le specifiche, ma difficilmente verrà utilizzato il sensore ISOCELL HMX Bright da 108 megapixel. Le altre due fotocamere potrebbero avere obiettivi ultra grandangolare e tele con zoom ottico 2x. Altra differenza rispetto al Galaxy S10e è l’assenza del lettore di impronte digitali laterale. Probabile quindi l’uso di un sensore biometrico ad ultrasuoni (sotto lo schermo).

La dotazione hardware dovrebbe inoltre comprendere i processori Exynos 990 e Snapdragon 865, almeno 6 GB di RAM, 128/256 GB di storage, slot per schede microSD e batteria da 4.000 mAh. Il sistema operativo sarà certamente Android 10 con interfaccia One UI 2.0. Il Galaxy S11e verrà offerto con modem LTE e 5G.