QR code per la pagina originale

Apple TV+: presto un podcast dedicato

Dato il successo delle sue serie in streaming, come The Morning Show, Apple potrebbe lanciare dei podcast dedicati ai contenuti di Apple TV Plus.

,

Apple potrebbe decidere di lanciare un podcast dedicato ad Apple TV+, la sua piattaforma di streaming video. Dopo i successi ai Critics Choice Awards e ai più recenti SAG, infatti, la società starebbe pensando di sponsorizzare i propri show originali in modo operativo. D’altronde, i podcast rappresentano uno dei media in maggiore crescita negli ultimi anni, particolarmente apprezzati dagli utenti su tutte le piattaforme di ascolto.

L’indiscrezione proviene da Bloomberg e, al momento, non trova precise conferme dalle parti di Apple Park. Secondo quanto reso noto, la società di Cupertino sarebbe pronta a lanciare un podcast per le sue produzioni originali di Apple TV+, in collaborazione con le stesse case di produzione e gli stessi speaker. Stando a quanto reso noto dalle testata, già dall’estate dello scorso anno il gruppo di Cupertino avrebbe contattato alcuni speaker di punta per realizzare dei podcast dedicati, sebbene questi ultimi non siano apparsi su Apple Music in contemporanea con l’inaugurazione della piattaforma di streaming lo scorso novembre.

Così come anticipato, nonostante l’azienda di Apple Park non possa ancora contare su un catalogo esteso come quello dei competitor, la mela morsicata starebbe investendo grandi risorse nello streaming video. I risultati non mancano, infatti: ai Critics Choice Awards Billy Crudup è stato premiato come migliore attore non protagonista in una serie drammatica, mentre ai SAG è stata Jennifer Aniston ad aggiudicarsi l’ambita statuetta. Entrambi fanno parte di “The Morning Show”, una delle produzioni di punta di Apple, nonché fra le più acclamate dal pubblico e proprio dalla critica.

I podcast potrebbero svelare alcuni segreti di backstage, commentare gli episodi a livello settimanale, includere interviste con i protagonisti e molto altro ancora. Non resta che attendere, di conseguenza, una più puntuale conferma dalla stessa Apple.

Video:Apple presenta iPhone 11 Pro