novità

Stefano Bellasio

Cambiano le esigenze della Rete del futuro
Nuove offerte fisso e ADSL

Cambiano le esigenze della Rete del futuro

Mai come in questi anni si avverte un forte cambiamento nella nostra società, sarebbe banale parlare di globalizzazione, così come di modernizzazione o di era tecnologica. Sarebbe meno banale invece parlare della Rete del futuro, o meglio delle reti del futuro. È plausibile pensare che nella Rete di domani tutto debba evolversi, non solo a

Scegli caro utente: forum, blog o social network?
Web e Social

Scegli caro utente: forum, blog o social network?

Se penso al web di una decina di anni fa, quando iniziavo ad avventurarmi nella Rete, vedo ancora nitidamente le immagini delle classiche pagine web, dove regnava il testo, accompagnato raramente da qualche immagine. A causa delle connessioni di allora e i browser poco sviluppati, il web era per lo più fatto di parole, fonti

Cosa fare per avviare un’attività di nanopublishing?
Web e Social

Cosa fare per avviare un’attività di nanopublishing?

Per chi oggi avvia un attività sul web la concorrenza è sempre maggiore e rappresenta uno dei maggiori ostacoli da superare per crearsi “un proprio spazio”. La soluzione, sempre più frequente, è creare siti che abbiano, come argomento di discussione o di trattazione, settori di nicchia, poco conosciuti o considerati dal web, nei quali sicuramente

L’ignoranza del web di domani
Web e Social

L’ignoranza del web di domani

Su questo blog abbiamo già avuto modo di confrontarci sulla tematica dell’informazione online, partendo proprio dal big del settore: Wikipedia. Parto dall’enciclopedia online perché in questi anni è divenuta il simbolo della cultura online, o, meglio ancora, della cultura democratica online, perché consente a tutti di aggiungere nuove voci e di modificare quelle esistenti, arricchendone

Il 2007 dei blogger italiani
Web e Social

Il 2007 dei blogger italiani

Con l’inizio del 2008, è tempo di resoconti e classifiche: qualsiasi sito o blogger che si rispetti ha offerto delle carrellate dei post e degli avvenimenti migliori, ma anche dei personaggi che hanno lasciato il segno. Visionpost ha redatto una classifica dei blogger italiani, di quelli che sono riusciti a far parlare di sé per

Web 2.0, un libro per coglierne le nuove sfide
Web e Social

Web 2.0, un libro per coglierne le nuove sfide

Una conferma in più che il Web 2.0 esiste davvero, anche se quelli che non ci credono sono sempre di meno! Il Sole 24 Ore ha pubblicato un ottimo libro dedicato proprio alle sfide del mondo 2.0, come segnala Luca, è curioso che a parlare della pubblicazione sia un blog spagnolo, in Italia infatti non

BlogBabel e Wikio cambiano i criteri di classifica dei blog
Web e Social

BlogBabel e Wikio cambiano i criteri di classifica dei blog

A breve le classifiche inizieranno, finalmente, a fornire dati veritieri sulla blogosfera italiana ed estera. In passato avevamo già parlato di come queste classifiche, di fatto, servano a poco e non influenzino più di tanto i blogger. Tuttavia le ultime novità introdotte da Blogbabel e Wikio vanno nella giusta direzione e non potranno che giovare

La pubblicità non è il futuro
Web e Social

La pubblicità non è il futuro

Il titolo non deve portare fuori strada, parliamo sempre di pubblicità online e del suo particolare rapporto con il Web 2.0, allo stato attuale infatti, per qualunque servizio o sito, sembra sia l’unica fonte di entrate, ma c’è chi non la pensa in questo modo e parla degli sviluppi dei prossimi anni. Tra questi non

Università per programmatori 2.0?
Web e Social

Università per programmatori 2.0?

Torniamo a parlare di Web 2.0 e di apprendimento, il discorso l’avevo iniziato già qualche tempo fa, quando un “caso Universitario” ci aveva fatto riflettere su alcuni aspetti del nuovo web, ora però apprendo che le applicazioni 2.0, più precisamente la programmazione di applicativi per il web, potrebbero presto trovare posto anche in una facoltà

Il prezzo delle applicazioni Web 2.0
Web e Social

Il prezzo delle applicazioni Web 2.0

Si parla sempre di Web 2.0 focalizzandosi sulle novità proposte dai servizi e sulla loro capacità di mettere in comunicazione le persone, ma si parla poco dell’effetto che i servizi del nuovo web provocano e provocheranno sulla rete. Di poco tempo fa la notizia che la rete collasserà nel 2010, previsione non troppo realistica e,

Kindle, il futuro di Amazon, non dei libri
Web e Social

Kindle, il futuro di Amazon, non dei libri

Ci hanno provato in molti a rivoluzionare la lettura, c’è chi ha cambiato il design al proprio lettore di ebook, chi ha deciso di associarlo ad altre funzionalità, ma la verità è che su questo fronte tutti sono caduti e di fatto qualsiasi ebook-reader digitale ha miserabilmente fallito, tanto che ultimamente il prodotto è davvero

Il futuro è dove lo trovi
Web e Social

Il futuro è dove lo trovi

Mi è davvero piaciuta la visione di Bruce Sterling sul Web 2.0, pubblicata questa settimana da Nova24. Il titolo forse può sembrare un po’ superficiale, ma lo stesso Nova lo ha scelto (“Anche nel Web 2.0 il futuro è dove lo trovi”) perchè il pensiero di Sterling è davvero significativo.

Web2Oltre, evento per professionisti del settore
Web e Social

Web2Oltre, evento per professionisti del settore

Mesi pieni di appuntamenti per chi si occupa di Web 2.0, soprattutto a livello aziendale. Abbiamo appena visto l’appuntamento parigino con Le Web 3 e ci siamo già lasciati alle spalle l’evento di Berlino dedicato al Web 2.0, ma non ci dimentichiamo di quello che accade in Italia, il 28 e 29 Novembre a Milano

Il Web 2.0 conosce solo la pubblicità?
Web e Social

Il Web 2.0 conosce solo la pubblicità?

Sempre più spesso si parla di startup di servizi Web 2.0, piccole compagnie che lanciano un servizio e iniziano a svilupparlo con piccoli team, per poi espandere l’attività man mano che la rete inizia a conoscere ed utilizzare quel servizio. Così succede per quasi tutti i servizi, per chi rimane nella nicchia, ma anche per

Si avvicina l’appuntamento con Le Web 3
Web e Social

Si avvicina l’appuntamento con Le Web 3

Si avvicina l’appuntamento con la quarta edizione di Le Web 3, avvenimento divenuto obbligatorio per chi è un professionista del web o un esperto di Web 2.0. Quest’anno l’evento si svolgerà l’11 e il 12 Dicembre a Parigi. Evento in grande stile, si sono iscritti quasi 1000 partecipanti fino ad ora e sono rappresentati oltre

Genetree: social network con analisi del tuo DNA
Web e Social

Genetree: social network con analisi del tuo DNA

Si aggiunge un altro nome alla lunga lista di Social Network che “escono dagli schemi” proponendo servizi non proprio consoni alla realtà del web. Oggi è il turno di Genetree, social network simile in tutto e per tutto a molti altri, se non fosse che offre come servizio “supplementare”, a pagamento, anche l’analisi del proprio

Cina: tutto un altro web?
Web e Social

Cina: tutto un altro web?

Andiamo verso una realtà dove il concetto di globalità non è più l’obbiettivo ma il punto di partenza per la costruzione di qualsiasi cosa, un software piuttosto che un progetto, o semplicemente un’idea, allo stato embrionale. Se la globalità, qualcuno leggerà globalizzazione, è la base di partenza, la rete è lo strumento che ci consente

I blog piacciono… al capo forse un po’ meno
Web e Social

I blog piacciono… al capo forse un po’ meno

Parliamo sempre di aperture di corporate blog, dell’avvicinamento dell’azienda ai blog e alle tecniche 2.0, ma quando a farlo sono i dipendenti dell’azienda, quali sono le reazioni? Sembra che non siano sempre buone; l’articolo di Punto Informatico parla di un caso significato accaduto in America all’interno della Whole Foods, ma troviamo altri esempi anche guardando

Kindo, social network per la famiglia
Web e Social

Kindo, social network per la famiglia

Oramai esistono social network di qualsiasi tipologia, ma se a realizzarlo è un team di Italiani non posso che essere fiero di parlare di Kindo, un social network dedicato…alla famiglia! Vi spiegherei volentieri qual è l’idea alla base di Kindu, ma leggendo l’introduzione fatta dai suoi creatori per spiegare come è nato il tutto, non

OpenSocial e Android, quanto è “open” Google?
Android

OpenSocial e Android, quanto è “open” Google?

Due novità stanno facendo in queste ore il giro del mondo, entrambe fanno parlare di Google: OpenSocial e Android. Annunciate, bene o male, da tempo, vanno a riempire “un vuoto” dell’azienda in due diversi settori, OpenSocial infatti si presenta come un unico aggregatore per la gestione di tutti i dati delle piattaforme di social networking,