novità

ati

ATI Radeon HD 6000 in arrivo entro fine anno
ati schedagrafica

ATI Radeon HD 6000 in arrivo entro fine anno

La presentazione della GeForce GTX 460 da parte di nVidia ha riacceso lo scontro con la rivale ATI, pronta a rispondere con riduzioni di prezzo e nuove schede video. Entro il quarto trimestre dell’anno infatti inizierà la commercializzazione della serie Radeon HD 6000. La conferma arriva da HIS, storico partner di ATI.

Schede video ATI 5000 e GeForce GTX 480 sui prossimi iMac e Mac Pro
ati nvidia schedagrafica

Schede video ATI 5000 e GeForce GTX 480 sui prossimi iMac e Mac Pro

Apple annuncia nuovi prodotti o aggiornamenti hardware di quelli esistenti solo durante i famosi keynote di Steve Jobs. È molto difficile riuscire a “rubare” qualche anticipazione prima della presentazione ufficiale. Molti utenti si divertono quindi a scoprire le possibili novità, spulciando nel codice del sistema operativo Mac OS X. Proprio all’interno del pacchetto dei driver

IdeaPad Y560d: il notebook 3D di Lenovo
ati

IdeaPad Y560d: il notebook 3D di Lenovo

Il 3D si appresta ad invadere ogni settore di mercato, dai televisori alle console da gioco. nVidia è stata la prima a presentare una tecnologia per la visione stereoscopica (3D Vision), ma ATI sta iniziando a ridurre le distanze dalla rivale.

Accelerazione Flash 10.1 con gli ATI Catalyst 10.6
ati catalyst driver

Accelerazione Flash 10.1 con gli ATI Catalyst 10.6

Arriva il consueto aggiornamento mensile dei driver per le schede video di ATI. La nuova versione Catalyst 10.6 introduce diverse funzionalità per la serie Radeon HD 5000. Ci sono anche varie ottimizzazioni per garantire miglioramenti prestazionali con i giochi in configurazione CrossFire realizzate con le Radeon HD 5800 e Radeon HD 5970.

Fusion sostituirà le schede video entry level?
amd ati

Fusion sostituirà le schede video entry level?

Ormai è chiaro l’obiettivo di Intel e AMD: spostare il sottosistema grafico integrato dai chipset ai processori. Una soluzione che dovrebbe ridurre la complessità delle schede madri e i prezzi di vendita. Ma esiste sempre il mercato delle GPU di fascia bassa, molto remunerativo grazie agli elevati volumi di produzione. Scompariranno le Radeon HD 5450

Immensity, una novità Asus basata su chip Hydra e X58
asus ati

Immensity, una novità Asus basata su chip Hydra e X58

Asus ha presentato, al Computex di Taipei, una scheda madre insolita: l’Immensity. Oltre al nome molto suggestivo, le particolarità di questa motherboard sono rappresentate dalla presenza di una GPU integrata ATI e dalla presenza del chip Hydra di LucidLogix, che permette di gestire contemporaneamente schede video ATI e nVidia.

12 display per la scheda video di PowerColor
ati atiradeon computex

12 display per la scheda video di PowerColor

Una delle caratteristiche più interessanti introdotte da ATI con le GPU della serie Radeon HD 5000 è sicuramente Eyefinity, tecnologia che consente di collegare fino a 6 monitor contemporaneamente. Credevamo che la Radeon HD 5870 Eyefinity 6 Edition fosse il modello che rappresentasse al meglio le capacità grafiche della GPU ATI, ma PowerColor ha deciso

In futuro PhysX sarà compatibile con le GPU ATI?
ati nvidia

In futuro PhysX sarà compatibile con le GPU ATI?

La tecnologia PhysX di nVidia consente di simulare la fisica nei giochi ed è attivabile solo in presenza di una scheda video compatibile con CUDA. Ma l’azienda potrebbe in futuro realizzare un porting su OpenCL e quindi permettere l’abilitazione di PhysX anche su GPU diverse da quelle nVidia.

Supporto H.264 Level 5.1 nei nuovi driver ATI Catalyst 10.4
ati catalyst driver

Supporto H.264 Level 5.1 nei nuovi driver ATI Catalyst 10.4

Puntuale come ogni mese, ecco arrivare la nuova release 10.4 dei driver video ATI per GPU Radeon HD e Mobility Radeon HD che, oltre ad un incremento prestazionale fino al 6% con il gioco S.T.A.L.K.E.R. – Clear Sky, introduce anche interessanti caratteristiche. Nuovi driver anche per Linux, che introducono il supporto a X.org 7.5 ed

ATI FirePro RG220: il monitor diventa remoto
ati schedagrafica

ATI FirePro RG220: il monitor diventa remoto

ATI presenta una nuova scheda video, per applicazioni professionali, in grado di trasferire il video su rete con protocollo TCP/IP, permettendo così la connessione di uno o più monitor anche in remoto. Stiamo parlando della ATI FirePro RG220, con la quale sarà possibile, attraverso queste schede video e degli zero thin client molto economici, utilizzare

ATI è pronta al lancio delle GPU Radeon HD 6000
ati atiradeon

ATI è pronta al lancio delle GPU Radeon HD 6000

Entro la fine dell’anno ATI potrebbe lanciare le nuove schede video Radeon HD 6000, prima dell’arrivo sul mercato delle GPU nVidia Fermi di fascia media e bassa. È questa una ipotesi molto probabile in quanto ATI ha terminato il progetto dell’architettura Southern Islands ed è pronta ad iniziare la produzione nelle fabbriche di TSMC.

nVidia GeForce GTX 480 contro ATI Radeon HD 5970 e 5870
ati atiradeon

nVidia GeForce GTX 480 contro ATI Radeon HD 5970 e 5870

La ATI Radeon HD 5870 è stata la prima scheda video della serie Radeon HD 5000 ad essere presentata lo scorso mese di settembre 2009, seguita due mesi dopo dalla Radeon HD 5970, soluzione dual GPU RV870. È stato invece necessario attendere sei mesi per vedere le prime GPU nVidia a 40 nanometri compatibili con

Southern Islands: la prossima architettura GPU di ATI
ati gpu

Southern Islands: la prossima architettura GPU di ATI

ATI ha ormai consolidato la sua presenza sul mercato delle schede video presentando tutti i modelli della famiglia Evergreen a 40 nanometri, dalla Radeon HD 5450 alla Radeon HD 5970. L’azienda aveva anche annunciato di voler presentare una nuova architettura di GPU nel secondo semestre dell’anno, ma a causa dei ritardi con il processo produttivo

Arriva oggi sul mercato la ATI Radeon HD 5870 Eyefinity 6 Edition
ati atiradeon

Arriva oggi sul mercato la ATI Radeon HD 5870 Eyefinity 6 Edition

AMD ha lanciato oggi la nuova scheda video ATI Radeon HD 5870 Eyefinity6, una GPU che, dopo la presentazione degli scorsi mesi, arriva al banco di prova più importante, ovvero quello del mercato. Particolare interessante della nuova scheda grafica di ATI è la possibilità di utilizzare contemporaneamente fino a 6 display, regalando all’utente un’esperienza fortemente

Stereoscopia 3D con le GPU ATI Radeon HD 5000
ati schedagrafica

Stereoscopia 3D con le GPU ATI Radeon HD 5000

Con la recente versione 10.3 dei driver Catalyst, ATI ha aggiornato il driver Direct3D per supportare gli occhiali stereoscopici 3D e consentire l’utilizzo delle GPU Radeon HD 5000 per visualizzare immagini tridimensionali su display a 120 Hz. A differenza di nVidia che fornisce il kit 3D Vision, ATI si affida totalmente a produttori esterni sia

ATI pubblica l’elenco dei giochi compatibili con Eyefinity
ati atiradeon catalyst

ATI pubblica l’elenco dei giochi compatibili con Eyefinity

Eyefinity è la recente tecnologia di ATI che consente di realizzare configurazioni multi monitor utilizzando una scheda video della serie Radeon HD 5000. Collegando tre display alle porte DVI, HDMI e DisplayPort (o sei con la versione Eyefinity 6 Edition della Radeon HD 5870), è possibile giocare con i titoli recenti ad altissima risoluzione.

Disponibili i nuovi driver ATI Catalyst 10.3a Preview
ati driver

Disponibili i nuovi driver ATI Catalyst 10.3a Preview

AMD ha pubblicato la prima versione dei driver ATI Catalyst 10.3 che introduce tutte le novità e ottimizzazioni che abbiamo indicato in un recente articolo. Il chipmaker di Sunnyvale ha deciso di mettere a disposizione degli utenti due versioni: quella di oggi, denominata Catalyst 10.3a Preview e quella che arriverà la prossima settimana, denominata Catalyst

nVidia risponde ad AMD: non paghiamo gli sviluppatori
ati nvidia

nVidia risponde ad AMD: non paghiamo gli sviluppatori

Dopo l’accusa di AMD riguardo dei presunti incentivi economici che nVidia avrebbe offerto agli sviluppatori, arriva la smentita dell’azienda di Santa Clara. Dunque niente soldi per promuovere il motore fisico PhysX, ma solo supporto per aiutare gli sviluppatori di giochi ad inserire alcuni effetti nei loro titoli.