VoIP su Linux Embedded

Per caso mi sono imbattuto in alcuni prototipi di questi mini computer equipaggiati con sistema operativo Linux. Sono davvero piccoli, ma permettono di fare molte cosette senza dover ricorrere a vecchi e rumorosi muletti che spesso e volentieri funzionano male.

Le caratteristiche tecniche sono interessanti, sicuramente in grado di fare funzionare un web server. Quindi perché non collegare un impianto VoIP e trasformarlo in un centralino asterisk?

Beh, potrebbe essere molto utile allo scopo, perché consuma davvero pochissima energia, lo si può piazzare dove si vuole e soddisfa le esigenze di una buona fetta di utenti. Indico le caratteristiche dell’oggettino:

Processore ARM9 180MHz
8Mb Flash, 32Mb SDRAM, 16Kb EEPROM
1 porta Ethernet 10/100Mbit
4 porte seriali RS232 una configurabile come 485/422
2 host USB 2.0
Alimentazione 9-48VDC
Consumo 340 mA a 12VDC, 4.5W
Linux Kernel 2.6
Supporto per meoria SD/MMC (max 1GB)
16 linee di I/O
Dimensioni: 110x80x25mm
Contenitore metallico da parete

Dite che ce la fa a far girare Asterisk + Pannello di controllo in FLASH?
Mi piace l’idea di salvare i log su memoria MMC…

Che ne dite?

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti