QR code per la pagina originale

Mercato smartphone: Huawei cresce, Samsung crolla

Huawei consolida la seconda posizione tra i maggiori produttori mondiali, mentre Samsung ha consegnato meno unità rispetto allo scorso anno.

,

IDC ha pubblicato i dati relativi alle consegne degli smartphone nel terzo trimestre 2018. La società di analisi ha rilevato un calo del 6% (rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso) dovuto soprattutto alle percentuali negative di Samsung e del mercato cinese. Huawei consolida il secondo posto, mentre Apple deve fronteggiare l’ascesa di Xiaomi.

Nel terzo trimestre 2018 sono stati consegnati 355,2 milioni di smartphone contro i 377,8 milioni dello scorso anno. Si tratta del quarto calo trimestrale consecutivo, per il quale IDC attribuisce la “colpa” a Samsung che ha perso il 13,4%, passando da 83,3 a 72,2 milioni di unità. Anche se conserva il primo posto, la sua quota di mercato è quindi diminuita dal 22,1% al 20,3%. I top di gamma Galaxy S9 e Galaxy Note 9 hanno ottenuto un successo inferiore al previsto, ma le perdite maggiori riguardano i modelli di fascia media, principalmente nei paesi dove dominano i produttori cinesi.

Altra possibile causa del declino è la saturazione del mercato in Cina che rappresenta circa un terzo del mercato mondiale. Le consegne sono infatti in diminuzione da sei trimestri consecutivi. Nella top 5 spicca il dato di Huawei: +32,9%. Nonostante la scarsa presenza negli Stati Uniti, il produttore ha consegnato 52,1 milioni di smartphone, quasi 13 milioni in più rispetto all’anno scorso. Questo risultato è dovuto al successo della serie P20 e degli ottimi modelli Honor.

Il terzo posto della classifica è occupato da Apple con 46,9 milioni di unità (+0,5%). L’azienda di Cupertino ha comunicato che non fornirà più i dati relativi agli iPhone, in quanto considerati poco rilevanti. Importante risultato anche per Xiaomi (+21,2%), grazie alle 34,2 milioni di unità consegnate. La top 5 è chiusa da Oppo che ha fatto registrare un leggero calo (-2,1%).

Galleria di immagini: iPhone XR, le foto

Nel quarto trimestre 2018 si dovrebbe verificare una piccola rivoluzione, in quanto ci sarà lo “scontro” tra i nuovi iPhone di Apple e la serie Mate 20 di Huawei. Vedremo se i due produttori manterranno le rispettive posizioni oppure se ci sarà il contro-sorpasso da parte di Apple.

Fonte: IDC