QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy Fold, corretti i difetti di design

Secondo una fonte di Bloomberg, Samsung ha eliminato tutti i difetti di design del Galaxy Fold, ma non è stata ancora stabilita la nuova data di lancio.

,

Non c’è ancora la nuova data di lancio del Galaxy Fold, ma almeno i difetti di progettazione sono stati risolti. Una fonte di Bloomberg afferma che le modifiche sono state apportate in circa due mesi. Il CEO DJ Koh ha recentemente dichiarato che lo smartphone flessibile è arrivato sul mercato troppo in fretta, quindi i test non sono stati effettuati in maniera approfondita. Il debutto del dispositivo dovrebbe avvenire in tempo per il periodo natalizio.

Durante i primi hands-on erano stati riscontrati due problemi: la pellicola protettiva dello schermo flessibile poteva essere facilmente rimossa e le due fessure ai lati della cerniera lasciavano entrare detriti che causavano la rottura del display. In seguito alla segnalazioni, Samsung aveva ritirato tutte le unità e avviato l’analisi dei difetti per trovare una soluzione. Nel frattempo il lancio dello smartphone è stato posticipato e i preordini degli utenti sono stati cancellati. In Italia doveva arrivare all’inizio di maggio.

Gli ingegneri Samsung hanno allungato la pellicola protettiva in modo da coprire l’intero schermo e hanno inserito i bordi nella cornice esterna. È stata anche riprogettata la cerniera per bloccare l’ingresso di detriti. Inoltre quando lo smartphone viene aperto, la cerniera spinge lo schermo leggermente verso l’alto, quindi la piega è meno visibile.

Il produttore ha inviato tutti i componenti alla fabbrica in Vietnam per l’assemblaggio della versione finale. Non c’è tuttavia nessuna data di lancio del Galaxy Fold. Difficilmente lo smartphone verrà presentato insieme al Galaxy Note 10 durante l’evento Unpacked 2019 che avrà luogo a New York il 7 agosto.