QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy Note 10, annuncio il 7 agosto

La nuova serie Galaxy Note 10 verrà annunciata durante l'evento Unpacked 2019 che Samsung ha organizzato a New York per il 7 agosto.

,

Come previsto qualche giorno fa, Samsung annuncerà il Galaxy Note 10 durante l’evento Unpacked 2019 organizzato a New York per il 7 agosto. In base alle numerose indiscrezioni che circolano online da settimane, il produttore coreano presenterà anche il Galaxy Note 10+ con uno schermo di maggiori dimensioni.

Il breve video pubblicato da Samsung sul sito ufficiale mostra la S Pen, accessorio che distingue la serie dagli altri smartphone del produttore. Nella clip c’è anche un indizio sul design: la stilo disegna una fotocamera che dovrebbe essere posizionata al centro dello schermo. Si prevede infatti un display Infinity-O, come per la serie Galaxy S10. Nel comunicato è scritto “nuovo dispositivo progettato per portare la connettività dell’ecosistema Galaxy al livello successivo“. Probabilmente il riferimento è alla disponibilità di versioni con modem 5G.

In base alle informazioni diffuse da vari leaker, entrambi i modelli avranno una singola fotocamere frontale. Il Galaxy Note 10 dovrebbe avere tre fotocamere posteriori nell’angolo superiore sinistro. Per quella principale si prevede un obiettivo con tre aperture (f/1.5, f/1.8 e f/2.4). Il Galaxy Note 10+ potrebbe avere inoltre una fotocamera aggiuntiva con sensore ToF (Time-of-Flight). Altra differenza sarà la diagonale dello schermo Dynamic AMOLED: 6,3 pollici per Galaxy Note 10 e 6,75 pollici per Galaxy Note 10+.

Quasi certamente verranno eliminati il jack audio da 3,5 millimetri, il cardiofrequenzimetro, la capsula auricolare (sostituita dalla tecnologia Sound-on-Display) e il pulsante Bixby. Lo slot microSD dovrebbe rimanere solo sul Galaxy Note 10+. Queste sono le altre possibili specifiche: processori Snapdragon 855 e Exynos 9820, fino a 12 GB di RAM, fino a 1 TB di storage e batterie con ricarica rapida da 25 Watt e wireless con funzionalità PowerShare. Il sistema operativo sarà ovviamente Android 9 Pie con interfaccia One UI.

Fonte: Samsung • Immagine: Ice Universe