QR code per la pagina originale

OnePlus 8 Pro, schermo Fluid AMOLED a 120 Hz?

Il prossimo OnePlus 8 Pro potrebbe avere uno schermo Fluid AMOLED da 6,65 pollici con risoluzione Quad HD+ e frequenza massima di 120 Hz.

,

I recenti OnePlus 7T/7T Pro hanno uno schermo Fuild AMOLED con refresh rate di 90 Hz. La stessa frequenza è stata scelta da Google per i Pixel 4. Il produttore cinese potrebbe portare il valore a 120 Hz con il prossimo OnePlus 8 Pro.

L’indiscrezione arriva da un noto leaker, considerato abbastanza affidabile. Per il OnePlus 8 verrebbe invece confermata la frequenza di 90 Hz. Sicuramente OnePlus permetterà di impostare i tradizionali 60 Hz, in quanto l’uso permanente dei 120 Hz comporterà un consumo eccessivo della batteria, oltre al fatto che un valore simile non è necessario per tutti i contenuti. I maggiori benefici si ottengono con le immagini in rapido movimento, come quelle dei giochi. I video vengono solitamente registrati a 24 o 30 fps.

Per quanto riguarda la dotazione hardware non ci sono novità. Come trapelato a fine ottobre, il OnePlus 8 Pro dovrebbe avere uno schermo da 6,65 pollici con risoluzione Quad HD+, processore Snapdragon 865, 8/12 GB di RAM, 256 GB di storage, fotocamera frontale in-display (non pop-up come nel OnePlus 7T Pro) e quattro fotocamere posteriori (standard, ultra grandangolare, teleobiettivo e ToF). Quella principale potrebbe avere una risoluzione maggiore, forse 64 megapixel.

Altre novità attese sono la batteria con supporto alla ricarica wireless (oltre che alla ricarica Warp Charge 30T) e una versione 5G. Sulla data di lancio ci sono voci discordanti. Secondo alcuni leaker, l’annuncio avverrà a maggio (secondo la classica roadmap del produttore), mentre altri ritengono che possa essere anticipato a febbraio, probabilmente durante il Mobile World Congress 2020 di Barcellona. Ulteriori informazioni arriveranno sicuramente nel corso delle prossime settimane.

Tutto su OnePlus 7T Pro