QR code per la pagina originale

Oppo Find X2, annuncio il 6 marzo (update)

Il nuovo Oppo Find X2, che doveva essere annunciato al Mobile World Congress 2020 di Barcellona, verrà presentato il prossimo 6 marzo.

,

Aggiornamento: il comunicato stampa inviato da Oppo conferma che gli smartphone sono due: Find X2 e Find X2 Pro. Quest’ultimo sarà dotato di un sensore fotografico personalizzato.

In seguito alla cancellazione del Mobile World Congress 2020 di Barcellona, Oppo aveva posticipato l’annuncio dello smartphone. Il produttore cinese ha ora comunicato la nuova data. Il Find X2 verrà presentato il prossimo 6 marzo. L’evento potrà essere seguito in live streaming su YouTube.

Il Find X è stato uno dei primi smartphone con fotocamera pop-up, quindi senza notch e fori nello schermo, grazie all’uso di un meccanismo motorizzato. Non è chiaro se il Find X2 avrà un simile design, ma nell’immagine pubblicata dal Vice Presidente Brian Shen non si notano interruzioni nel vetro (dual edge) che protegge il display. I numeri 120 Hz e 3K fanno sicuramente riferimento alla frequenza di refresh e alla risoluzione (forse 3168×1440 pixel). In base alle ultime indiscrezioni, lo schermo AMOLED dovrebbe avere una diagonale di almeno 6,5 pollici.

Per quanto riguarda il processore non ci sono dubbi: Snapdragon 865. Il Find X2 sarà quindi uno smartphone 5G, in quanto il SoC di Qualcomm non può essere abbinato ad un model LTE. Per la fotocamera principale posteriore si prevede un sensore Sony IMX689 da 48 megapixel con tecnologia “All Pixel Omni-directional PDAF” che offre prestazioni migliori in termini di sensibilità alla luce e autofocus.

Altre possibili specifiche del Find X2 sono: fotocamere con obiettivo ultra grandangolare e teleobiettivo, almeno 8 GB di RAM e 256 GB di storage e lettore di impronte digitali in-display. La batteria potrebbe supportare la tecnologia di ricarica rapida SuperVOOC da 65 Watt, come quella del Reno Ace. Il sistema operativo sarà certamente Color OS 7 basato su Android 10.