QR code per la pagina originale

Oppo Find X2 Pro ideale per lo streaming su YouTube

Oppo Find X2 Pro è stato inserito da Google nell'elenco degli YouTube Signature Device, in quanto offre prestazioni eccellenti nella riproduzione video.

,

Il nuovo Oppo Find X2 Pro è il primo smartphone del produttore cinese inserito nell’elenco degli YouTube Signature Device. Il top di gamma annunciato all’inizio del mese è dunque uno dei pochi dispositivi che offrono la migliore esperienza possibile durante la riproduzione dei video presenti sul servizio di Google. L’importante risultato è stato ottenuto grazie alle numerose tecnologie implementate da Oppo.

Il Find X2 Pro ha uno schermo Ultra Vision da 6,7 pollici con risoluzione 3K (3160×1440 pixel), refresh rate di 120 Hz e supporto HDR10+. Un chip progettato da Pixelworks permette di ottenere un’elevata qualità visiva mediante la riduzione dello sfarfallio, la compensazione del movimento e la conversione automatica dei video SDR in video HDR. Queste sono alcune tecnologie innovative che hanno consentito al Find X2 Pro di ottenere il riconoscimento di YouTube Signature Device.

Lo smartphone rispetta tutti i requisiti richiesti da Google. Oltre alla funzionalità HDR e all’elevato refresh rate, il Find X2 Pro supporta anche la riproduzione dei video a 360 gradi, la decodifica 4K e il codec VP9 profile 2 che permette di ridurre fino al 30% la larghezza di banda senza incidere sulla qualità. Lo smartphone supporta infine il DRM utilizzato su YouTube TV. Nell’elenco dei dispositivi manca il Find X2, probabilmente perché non sono presenti tutte le tecnologie video del modello Pro.

Il Find X2 Pro integra il processore Snapdragon 865, 12 GB di RAM, 512 GB di storage, fotocamera frontale da 32 megapixel, fotocamere posteriori da 48, 48 e 13 megapixel, moduli WiFi 802.11ax (Wi-Fi 6), Bluetooth 5.1, GPS, Galileo, NFC, LTE e 5G SA/NSA, lettore di impronte digitali in-display, porta USB Type-C, altoparlanti stereo con Dolby Atmos, batteria da 4.260 mAh con ricarica rapida SuperVOOC 2.0 da 65 Watt (100% in 38 minuti) e sistema operativo ColorOS 7.1 basato su Android 10. Lo smartphone sarà disponibile dall’8 maggio ad un prezzo di 1.199 euro.

Video:Huawei Mate 30 Pro: come si usa senza Google App

Fonte: Oppo • Via: YouTube • Immagine: Oppo