QR code per la pagina originale

Coronavirus, Google lancia il portale informativo

Google lancia un portale sul coronavirus, con schede informative e altre informazioni utili per monitorare e prevenire i contagi.

,

Annunciato poche settimane fa, Google lancia il proprio sito web informativo relativo alla pandemia da coronavirus. Inoltre, delle schede con informazioni utili riguardo sintomi, prevenzione e statistiche locali e globali verranno mostrate all’inizio di ogni ricerca che contenga termini correlati al nuovo Covid-19.

Il nuovo sito web, raggiungibile all’indirizzo google.com/covid19, fornisce risorse utili a chiunque si colleghi: oltre alle sopraccitate schede informative, è possibile trovare informazioni locali, suggerimenti per la sicurezza e la prevenzione, tendenze fra le ricerche riguardo il Covid-19 e ulteriori risorse per privati, educatori oppure aziende. Google, sottolinea, sta attingendo da fonti autorevoli come l’OMS ed il CDC (Centri per la prevenzione e il controllo delle malattie).

Per ora il sito web è disponibile solamente in inglese ed è mirato all’utenza statunitense. Il portale, inoltre, è stato progettato pensando all’accessibilità: oltre alla possibilità di impostare font più grandi (funzionalità che Google ha adottato già da tempo), sono presenti video in ASL e una mappa globale che mostra i casi confermati Paese per Paese.

Anche Microsoft Bing ha recentemente rilasciato un portale per tenere traccia del contagio da coronavirus in tutto il mondo, attingendo a fondi autorevoli e locali. Così come Facebook, che ha deciso di aprire un centro informazioni in cima al News Feed, e YouTube che ha introdotto un nuovo carosello di video certificati e accurati sul Covid-19.

Video:Google Nest Hub