QR code per la pagina originale

Jabra Elite Active 75t: forse i migliori auricolari true wireless

La versione sportiva delle già apprezzate Elite 75t arriva con un’ottima resa audio e alcune funzionalità uniche.

9,4
  • Recensione
Prezzo

€ 200

In offerta su Amazon

€ 0

Giudizi
  • Caratteristiche9,5
  • Design9,5
  • Prestazioni9,5
  • Qualità prezzo9
Pro

Autonomia, resa audio, doppia connessione, impermeabilità

Contro

Niente da segnalare

Di , 5 Marzo 2020

Quando si parla di auricolari Bluetooth non si può non pensare a Jabra, azienda leader in questo settore già dagli anni 90 quando questa tecnologia ha iniziato a diffondersi. Con il passare degli anni l’azienda ha differenziato le famiglie di prodotti, introducendo anche cuffie e speaker portatili (ricordate il Solemate, fra i primi in assoluto?), e negli ultimi anni è stata fra le prime a proporre il formato true wireless, rappresentato quest’anno dalle Elite 75t lanciate all’IFA e dalle nuove Elite Active 75t annunciate invece al CES e già incluse nella nostra vetrina di qualche settimana fa. Vediamole più nel dettaglio.

Caratteristiche ()

All’interno della confezione di vendita troviamo gli auricolari, la custodia di ricarica, un cavetto USB-C da 30cm, due coppie di cuscinetti in silicone per gli auricolari e i manuali.

Sebbene negli ultimi mesi stiano uscendo sempre più modelli di auricolari con le asticelle stile Airpods, Jabra ha preferito invece continuare sul formato a bottone, con degli auricolari molto compatti e leggeri in grado di rimanere comunque ben saldi all’orecchio.

Le dimensioni di ogni auricolare sono approssimativamente di 21,9×19,4x 6,2mm ed il peso di 5,5 grammi. L’auricolare ha poi al suo interno un driver dinamico da 6mm e ben quattro microfoni, per catturare al meglio la voce dell’utente e migliorare la qualità delle chiamate anche con vento forte, ma anche per elaborare i rumori circostanti e cancellarli quando si ascolta musica. Su ogni auricolare è poi presente un tasto fisico e non touch.

Lato connettività troviamo il Bluetooth 5.0 con supporto ai protocolli audio stereo ad alta definizione; è possibile accoppiare fino a otto dispositivi e tenerne collegati due simultaneamente, in modo da poter rispondere ad una chiamata o avviare musica indistintamente dall’uno o dall’altro. Gli auricolari sono poi impermeabili con certificazione IP57, quindi non si rovinano nemmeno se vengono immersi completamente in acqua; Jabra include addirittura 2 anni di garanzia contro polvere e sudore, a certificazione della sicurezza che l’azienda ha sulla bontà del prodotto.

La custodia ha invece dimensioni di 62,4×36,6x27mm e peso di 35 grammi, e presenta un connettore USB-C sul retro per la ricarica della batteria oltre ad un LED multicolore che indica il livello di carica.

Per gestire al meglio le Elite Active 75t, Jabra ha progettato l’app Sound+, disponibile sia per smartphone Android che iOS, che permette di aggiornare il software quando l’azienda rilascia dei miglioramenti, di personalizzare l’equalizzazione grafica, la cancellazione del rumore, l’assistente vocale preferito fra Google, Alexa e Siri, e i tempi di stand-by o spegnimento. Concedendo l’autorizzazione all’app per monitorare la geolocalizzazione possiamo anche memorizzare il luogo in cui gli auricolari sono stati spenti l’ultima volta per ritrovarli in caso di smarrimento o semplicemente se non ricordiamo in quale stanza li abbiamo lasciati.

Parlando invece di autonomia, Jabra non ha dichiarato la capacità delle batterie né degli auricolari, né della custodia, ma ci dice che possiamo arrivare fino a 7,5 ore di utilizzo degli auricolari e fino a 28 ore con la custodia. La custodia si ricarica poi completamente in poco più di 2 ore, mentre con 15 minuti di ricarica degli auricolari in custodia si ottengono circa 60 minuti di autonomia.

Prezzo ()

Gli auricolari Jabra Elite Active 75t sono disponibili nelle colorazioni blu, titanio nero e nero/rame al prezzo consigliato di €199,99. Nelle prossime settimane saranno disponibili anche le colorazioni grigio, menta e terra di Siena.

Recensione ()

Sono ormai alcune settimane che usiamo regolarmente le Jabra Elite Active 75t come strumento primario per l’ascolto di musica e per le conversazioni telefoniche, e proprio da qui viene la nostra considerazione riportata nel titolo: non possiamo dire se siano effettivamente i migliori auricolari true wireless sul mercato, ma possiamo dire che lo sono fra quelli che abbiamo provato; e ne abbiamo provati veramente tanti.

Sicuramente importante è la comodità degli auricolari quando li indossiamo; leggeri e compatti ma allo stesso tempo saldamente fermi da non cadere nemmeno durante una corsa, dopo alcuni minuti ci dimentichiamo addirittura di averli addosso.

Molto buona la resa audio, sia in chiamata che per l’ascolto di musica. Durante le chiamate i nostri interlocutori sentono sempre una voce chiara e definita, anche quando ci troviamo in ambienti rumorosi come la metropolitana o ventosi. Per l’ascolto musicale possiamo impostare la cancellazione del rumore che, sebbene sia passiva e non attiva, riesce a migliorare notevolmente la qualità dell’audio nascondendo brusii e rumori di vario genere.

La cancellazione del rumore può essere disattivata con un semplice click sull’auricolare sinistro, passano così in modalità hear-through per parlare con qualcuno o sentire i suoni ambientali senza dover togliere gli auricolari. Utile, anzi raccomandabile, soprattutto quando si va in bicicletta o in scooter, ma anche camminando a piedi in strada è sempre meglio non essere completamente isolati dall’ambiente circostante per evitare possibili incidenti.

Qualora invece ci si voglia semplicemente concentrare, ad esempio durante dei momenti di studio, possiamo impostare dall’app Sound+ uno fra i diversi suoni della natura e rumori bianchi disponibili. In questo modo possiamo coprire qualsiasi rumore ambientale ad esempio con il cinguettio degli uccelli, con le onde del mare o con una pioggia scrosciante.

I controlli tramite i tasti sugli auricolari permettono di eseguire tutte le principali operazioni e sono piuttosto intuitivi. In chiamata possiamo rispondere o riagganciare con un click, rifiutare con un doppio click. Durante l’ascolto musicale invece il sinistro attiva l’hear-through, passa alla traccia successiva o alla precedente rispettivamente con click singolo, doppio o triplo; il destro invece attiva la pausa con un click o l’assistente vocale con un doppio click. In ogni caso una pressione prolungata permette di abbassare il volume dall’auricolare sinistro o di alzarlo dal destro. Inoltre, la riproduzione musicale andrà in pausa togliendo un auricolare e riprenderà re-indossandolo, mentre volendo usare un solo auricolare in modalità mono dovremo usare il destro.

Come per quasi tutti gli auricolari moderni abbiamo poi l’accensione e lo spegnimento automatici quando si estraggono o ripongono gli auricolari dalla custodia, mentre una utilissima funzione (probabilmente) unica di Jabra ci permette di mantenere le cuffie collegate a due diversi dispositivi contemporaneamente, e di rispondere a chiamate in arrivo su entrambi. Possiamo anche ascoltare la musica da uno smartphone, e al ricevimento di una chiamata sull’altro rispondere mandando in pausa la prima sorgente audio.

Abbiamo menzionato gli assistenti vocali, e le Elite Active 75t supportano l’assistente predefinito dello smartphone (Google o Siri a seconda che si abbia un device Android o un iPhone) ma anche Alexa; sarà sufficiente selezionare l’apposita voce dalle impostazioni dell’app Sound+ ed effettuare il login sul proprio account Amazon.

Decisamente buona anche l’autonomia. L’azienda ci dice che con una carica completa degli auricolari possiamo arrivare a 7,5 ore di ascolto, ma onestamente non siamo mai riusciti a scaricarli completamente! E considerando che la custodia è in grado di ricaricare completamente gli auricolari per altre tre volte, non dobbiamo certo preoccuparci di rimanere senza batteria nemmeno durante giornate di utilizzo intenso.

Complessivamente non possiamo che confermare l’ottima impressione che abbiamo avuto di queste Jabra Elite Active 75t, che combinano un’ottima resa audio a funzionalità superiori e a volte esclusive, che rendono il prezzo di listino di 200 euro indubbiamente appropriato.