QR code per la pagina originale

Xiaomi Mi 10, annuncio il 13 febbraio (update)

Una foto ufficiale mostra lo schermo, la fotocamera frontale in-display e le quattro fotocamere posteriori dello Xiaomi Mi 10 atteso per il 13 febbraio.

,

Aggiornamento del 13 febbraio: in seguito alla cancellazione del MWC 2020, Xiaomi ha comunicato che l’annuncio delle versioni internazionali dei Mi 10 è stato posticipato.

Il produttore cinese ha comunicato la data dell’evento riservato al nuovo top di gamma. Lo Xiaomi Mi 10 verrà annunciato online in Cina il prossimo 13 febbraio. Era previsto un evento offline con almeno 3.000 partecipanti, ma è stato annullato a causa della diffusione del coronavirus. La versione internazionale dello smartphone verrà presentata al Mobile World Congress 2020 di Barcellona.

In base alle indiscrezioni di un mese fa, Xiaomi dovrebbe annunciare due modelli 5G, ma della versione Pro non ci sono conferme ufficiali. Il co-fondatore Lei Jun ha pubblicato sul social network Weibo un’immagine dello Xiaomi Mi 10 che svela il design e alcune caratteristiche. Lo smartphone ha uno schermo dual edge (curvo su entrambi i lati) con refresh rate di 120 Hz e un piccolo foro nell’angolo superiore sinistro, in corrispondenza della fotocamera frontale. Si possono inoltre vedere le quattro fotocamere posteriori. Sul vetro del modulo si legge chiaramente la scritta “108 MP”, quindi la fotocamera principale avrà un sensore Samsung ISOCELL Bright HMX da 108 megapixel, come nel Mi Note 10.

Jun ha inoltre confermato che il Mi 10 integrerà RAM LPDDR5 e memoria flash UFS 3.0. Lo smartphone avrà un sistema di raffreddamento in rame, grafite e grafene che allontanerà il calore da tutti i componenti interni. Il software analizzerà la temperatura e modificherà automaticamente i consumi.

Xiaomi aveva già comunicato alcune specifiche del Mi 10, tra cui processore octa core Snapdragon 865, modem 5G, fino a 12 GB di RAM e connettività Wi-Fi 6 8×8 MU-MIMO. La dotazione hardware dovrebbe comprendere anche il lettore di impronte digitali-in-display, la porta USB Type-C, gli altoparlanti stereo e una batteria con ricarica rapida da 65 Watt. Il sistema operativo sarà ovviamente Android 10 con interfaccia MIUI 11.