QR code per la pagina originale

Huawei, Honor, Realme e Sony, annunci in streaming

Huawei, Honor, Realme e Sony hanno organizzato presentazioni in live streaming per i prodotti che dovevano essere annunciati al MWC 2020 di Barcellona.

,

Il Mobile World Congress 2020 di Barcellona è stato cancellato a causa della diffusione del virus Covid-19, meglio conosciuto come nuovo coronavirus. I produttori hanno dovuto quindi posticipare l’annuncio dei nuovi prodotti. Huawei, Honor, Realme e Sony hanno organizzato eventi in live streaming per il 24 febbraio.

Huawei e Honor hanno organizzato anche un evento a Barcellona, ma per consentire a tutti di seguire la conferenza stampa verrà effettuato un live streaming. Huawei dovrebbe annunciare il Mate Xs, versione aggiornata dello smartphone pieghevole Mate X disponibile solo in Cina. Il processore sarà quasi sicuramente il Kirin 990 5G. Honor ha invece confermato su Twitter la conferenza “All-Scenario Intelligence”, durante la quale dovrebbero essere mostrati diversi dispositivi, tra cui le versioni europee degli Honor V30 e V30 Pro.

Come già detto in precedenza, Realme presenterà il top di gamma X50 Pro 5G con processore Snapdragon 865, modem 5G, schermo AMOLED a 90 Hz, 12 GB di RAM, due fotocamere frontali e batteria con ricarica rapida da 65 Watt.

Il primo keynote della giornata sarà quello di Sony. Il produttore giapponese dovrebbe annunciare il nuovo Xperia 1.1 (o Xperia 5 Plus), successore dell’attuale Xperia 1 con schermo 4K.

Intanto emergono ulteriori informazioni sulle conseguenze economiche derivanti dalla cancellazione del MWC 2020. La GSMA ha chiesto la solidarietà dei produttori per sostenere i costi. L’associazione che organizza la manifestazione spera che i partecipanti non chiedano il rimborso delle spese sostenute per pagare gli stand e i biglietti di ingresso (799 euro) alla stampa specializzata. Tra l’altro quasi tutte le aziende avevano già prenotato voli e hotel. La GSMA dovrà ora decidere se cancellare o meno l’edizione 2020 del MWC di Shanghai (30 giugno – 2 luglio).