QR code per la pagina originale

Attacco cracker al Gruppo Editoriale L’Espresso

Attacco cracker al Gruppo L'Espresso: La Repubblica spiega che alcuni server non starebbero fornendo i contenuti richiesti a seguito dell'attacco subito.

,

Repubblica.it non è al momento raggiungibile, o quasi. Il motivo è spiegato direttamente sulla homepage di quello che rappresenta il maggior sito italiano di informazione legato all’editoria cartacea:

A causa di un attacco hacker ai nostri server, alcuni siti di Repubblica.it e del Gruppo Espresso non sono al momento raggiungibili. Stiamo lavorando per ripristinare il normale flusso di informazione e pubblicazione.

L’uso improprio del termine “hacker” non rende probabilmente merito all’importanza della notizia: la realtà, a quanto pare, è piuttosto quella di un attacco cracker volto ad affossare i server del Gruppo Editoriale L’Espresso, portando così offline varie realtà, tra le quali anche la stessa Repubblica.it. Il sito è in questo momento regolarmente raggiungibile,  tuttavia soltanto alcune pagine sarebbero regolarmente consultabili. Alcune pagine, alcuni siti: l’attacco sembra aver preso di mira server specifici, generando pertanto problemi che non affossano totalmente l’offerta del Gruppo L’Espresso, ma minano comunque la raggiungibilità completa dei contenuti.

Al momento non sono stati forniti dettagli ulteriori sull’attacco, né un elenco completo dei siti coinvolti dal problema medesimo. La navigazione sui principali siti del gruppo (Repubblica.it, Deejay,it, Manzoni Advertising ed altri) non appare tuttavia compromessa.

Fonte: La Repubblica • Notizie su: