QR code per la pagina originale

Frammentazione Android: KitKat al 13,6%

Google ha pubblicato le statistiche sulla frammentazione del sistema operativo Android: KitKat continua a crescere e si segnala la scomparsa di Honeycomb.

,

Come sempre accade all’inizio di ogni mese, Google ha pubblicato le statistiche riguardanti la frammentazione del sistema operativo Android, attraverso le pagine del sito Developers. Prima di dare un’occhiata ai numeri, va ricordato che sono stati ottenuti analizzando la totalità dei dispositivi che si sono connessi alla piattaforma Play Store, attraverso l’applicazione ufficiale, in un periodo di sette giorni concluso ieri.

Partiamo da Android 4.4 KitKat, la versione più recente, che in un solo mese passa dall’8,5% di maggio al 13,6% attuale. Un significativo passo in avanti (+5,1%), da attribuire principalmente alla commercializzazione di smartphone e tablet con il sistema operativo preinstallato, ma anche al rilascio di aggiornamenti da parte dei produttori. Segue la release precedente Jelly Bean, che continua a mantenere la fetta più grande della torta, con il 58,4% (+0,6%) suddiviso tra il 29% delle versioni 4.1.x, il 19,1% delle 4.2.x e il 10,3% della 4.3. Dietro c’è Ice Cream Sandwich, in discesa al 12,3% (-1,1%) rispetto a qualche settimana fa.

La frammentazione del sistema operativo Android aggiornata al 4 giugno 2014

La frammentazione del sistema operativo Android aggiornata al 4 giugno 2014 (immagine: Android Developers).

Chiudono la classifica Gingerbread con il 14,9% (-1,3%) e Froyo allo 0,8% (-0,2%), entrambi in calo. Come i più attenti avranno già notato, per la prima volta risulta del tutto assente Honeycomb, sistema operativo rilasciato negli anni scorsi e destinato esclusivamente ai tablet.

A proposito di aggiornamenti, si ricorda che quello alla versione Android 4.4.3 KitKat è in fase di rollout per i dispositivi della linea Nexus: proprio in questi giorni sta arrivando sugli smartphone e sui tablet marchiati Google, ovviamente in modalità OTA (over-the-air). Ulteriori informazioni sull’evoluzione del sistema operativo potrebbero invece arrivare già nelle prossime settimane, in occasione dell’evento I/O 2014 che andrà in scena a San Francisco il 25 e 26 giugno.

Fonte: Android Developers • Notizie su: ,