QR code per la pagina originale

Mozilla chiederà di aggiornare i plugin di Firefox

A breve gli utenti Windows riceveranno una notifica di Firefox che chiederà loro di aggiornare tre vecchi plugin per una maggiore sicurezza del proprio PC.

,

Mozilla ha reso noto che a breve inizierà a chiedere agli utenti di aggiornare i vecchi plugin di Firefox, quali Adobe Reader, Adobe Flash e Microsoft Silverlight. Ciò interesserà esclusivamente coloro che possiedono un PC con sistema operativo Windows e si configura come una nuova iniziativa volta a far leva sull’informazione agli utenti per rendere quanto più sicura possibile l’esperienza di navigazione con il browser della fondazione.

Presto l’utenza Firefox riceverà dunque una notifica che suggerirà di aggiornare ognuno dei tre plugin non appena venga registrata una visita su di un sito Web che sfrutta tali componenti. Mozilla non ha ancora comunicato quando tale provvedimento verrà attuato, ma ha sottolineato come si tratti di un’azione mirata a proteggere maggiormente gli utenti. Un modo come un altro, insomma, per fare in modo che il browser possa essere mantenuto aggiornato e sicuro.

Sarete liberi di ignorare l’avvertimento e di continuare a utilizzare i vecchi plugin, ma si consiglia vivamente di andare nella nostra pagina Plugin Check e di aggiornarli al più presto possibile. Una vecchia versione dei plugin può causare problemi di stabilità e gli stessi sono potenzialmente non sicuri. Tenerli aggiornati farà in modo da avere una migliore esperienza con Firefox.

Mozilla non ha voluto condividere ulteriori informazioni a riguardo, ma ha spiegato a The Next Web, che aveva contattato la fondazione per avere maggiori dettagli in merito, che nei prossimi giorni pubblicherà un nuovo post sul proprio blog ufficiale per aggiornare sulle tempistiche di tale novità.

Fonte: Mozilla • Via: The Next Web • Notizie su: ,