QR code per la pagina originale

Gmail per Android: supporto agli account Exchange

Un nuovo aggiornamento per la versione Android dell'applicazione Gmail introduce il supporto ufficiale agli account di posta elettronica Exchange.

,

Arriva dal profilo Twitter del servizio l’annuncio ufficiale del supporto agli account Exchange per l’applicazione di Gmail su smartphone e tablet Android, in precedenza attivo solo su una percentuale ridotta di dispositivi. La funzionalità è introdotta da un update in fase di rollout, che come sempre accade in questi casi potrebbe impiegare diversi giorni per raggiungere tutti gli utenti. I più impazienti possono fin da ora scaricare e installare manualmente il file APK della versione 6.4.120195329.

Una volta installato l’aggiornamento è possibile aggiungere qualsiasi account Exchange semplicemente selezionando “Impostazioni” dal menu principale, poi premendo il pulsante “Aggiungi account” e infine “Exchange, il tuo indirizzo email aziendale”. Dopo aver scelto “Avanti” sarà sufficiente inserire le proprie credenziali di accesso alla casella per completare la configurazione e gestire direttamente dall’app la propria posta ricevuta e inviata attraverso il servizio email di Microsoft dedicato all’ambito professionale. Di seguito la procedura mostrata da Google su Twitter.

Tutte le vostre email in un solo posto. Un aggiornamento per l’applicazione Gmail su Android è in fase di distribuzione con il supporto per gli account Exchange.

Restando all’interno dell’ecosistema di bigG, si segnala che la piattaforma Drive è in grado di inviare notifiche direttamente al browser Chrome nel momento in cui qualcuno richiede l’accesso ad un file o quando l’utente è nell’elenco delle persone interessate da una condivisione. Il funzionamento è mostrato nell’animazione visibile di seguito.

Le notifiche provenienti da Google Drive vengono immediatamente mostrate all'interno dell'interfaccia del browser Chrome

Le notifiche provenienti da Google Drive vengono immediatamente mostrate all’interno dell’interfaccia del browser Chrome

L’attivazione dev’essere effettuata manualmente, accedendo all’interfaccia Web del servizio (all’indirizzo drive.google.com) e rispondendo affermativamente al box mostrato, come visibile nello screenshot qui sotto. L’arrivo di questa novità è previsto per i prossimi giorni.

Il box di Google Drive che chiede l'attivazione della funzionalità per mostrare le notifiche all'interno del browser Chrome

Il box di Google Drive che chiede l’attivazione della funzionalità per mostrare le notifiche all’interno del browser Chrome

Commenta e partecipa alle discussioni