QR code per la pagina originale

Greenpeace stila la classifica dei produttori rispettosi dell’ambiente

,

Greenpeace, la nota associazione di attivisti per la protezione del nostro amato pianeta, ha stilato una classifica (per vederla a dimensioni naturali cliccare sull’anteprima) in cui giudica i più grossi produttori hardware in base, appunto, al rispetto per l’ambiente.

Una classifica piena di sorprese: al primo posto, o meglio, l’azienda più rispettosa dell’ambiente è il colosso cinese Lenovo, mentre il fanalino di coda è invece, a sorpresa, l’americana Apple! Molto bene le europee Nokia e Sony-Ericsson (europea solo per metà), mentre i colossi americani e asiatici riempiono più o meno tutto il resto della classifica.

Nella parte bassa della classifica c’è un addensarsi di aziende Giapponesi e Coreane, penalizzata LG che a detta degli attivisti di Greenpeace, dice bene e razzola male.

I parametri principali utilizzati nello stilare la classifica sono le politiche di riciclaggio dei prodotti obsoleti e l’utilizzo di materiali rispettosi dell’ambiente.

Come andrebbe interpretata questa classifica? Personalmente mi sorprende l’ottimo risultato di Lenovo, visto che notoriamente l’industria cinese è bollata come irrispettosa di tutto, ambiente e lavoratori compresi. Non molto tempo fa uscì la notizia che la Cina dichiarava il Fiume Azzurro come tossico e in alcuni punti addirittura cancerogeno…

Video:Garmin Vivomove, orologio classico dall’anima smart