QR code per la pagina originale

VoIP alla conquista dei cellulari con Skype

Skype estende la compatibilità della sua versione mobile a 30 nuovi modelli di telefono cellulare di Motorola, Nokia, Sony Ericsson e Samsung. Il piccolo applicativo, scaricabile con un SMS, consente di effettuare chat e ricevere chiamate via VoIP

,

Continua inesorabile la colonizzazione del VoIP sui telefoni cellulari. Dopo aver lanciato una prima applicazione java per telefonini lo scorso aprile, ora Skype espande ulteriormente il numero di dispositivi compatibili con il suo programma per effettuare telefonate con il protocollo VoIP in mobilità. Ai 50 modelli già in grado di funzionare con il software implementato da Skype si aggiungono ora altri 30 cellulari che potranno sfruttare le potenzialità del nuovo applicativo.

La novità interessa i possessori di telefoni cellulari Motorola (v6maxx, L9, Razr2 V9), Nokia (5310, 5610, 6300, E61, N70, N72, N73, N76, N78, N81, N82), Samsung (G600, G800, U600, U9) e Sony Ericsson (c702, c902, k660, k770, k850i, w580, w660i, w760, w890, w910, w980, z770) ora compatibili con la versione mobile di Skype. Per semplificare al massimo le procedure di reperimento dell’applicativo e la sua installazione sul proprio dispositivo, la società specializzata in comunicazione via VoIP ha attivato una funzione molto semplice e intuitiva. Inserendo il proprio numero di telefono, nella pagina del portale Skype dedicata all’iniziativa, si riceve automaticamente un SMS con il link per il download diretto dell’applicativo sul proprio telefono cellulare.

Il servizio, ancora in fase beta, è attivo per la ricezione di chiamate e chat da parte di qualsiasi numero, mentre è invece limitato per l’invio di chiamate verso fissi, cellulari e contatti Skype. Tale opzione, infatti, è al momento disponibile solamente per alcune aree del Brasile e per Danimarca, Estonia, Finlandia, Polonia, Regno Unito e Svezia. I costi per la gestione del servizio sono naturalmente vincolati alle tariffe applicate dai gestori telefonici per lo scambio di dati sulla loro rete. Secondo le stime fornite da Skype, una persona con una ventina di contatti che rimane in linea per un’ora, chatta per una decina di minuti ed effettua telefonate per all’incirca 20 minuti al giorno consuma in media 1 Mb di dati al mese.

Il rilascio della nuova versione di Skype per telefoni cellulari si affianca alla recente presentazione della seconda beta di Skype 4.0, ormai prossimo al suo debutto in una edizione stabile e ufficiale. Il particolare interesse di Skype per il settore mobile desta molta curiosità anche tra gli utenti dell’iPhone, che ormai da mesi attendono un’applicazione per la comunicazione su VoIP firmata dalla società controllata da eBay. Al momento, infatti, l’unica possibilità di sfruttare tale tecnologia sugli smartphone Apple è offerta dal software di terze parti creato da Fring e recentemente rilasciato nell’App Store di iTunes.