QR code per la pagina originale

Apple investe 25 milioni su Billie Eilish?

Apple avrebbe deciso di puntare 25 milioni di dollari su Billie Eilish, per la produzione di un documentario destinato ad Apple TV+.

,

Apple appare sempre più attratta dalla portata di Billie Eilish, la giovanissima artista che ha stupito l’intero panorama musicale mondiale, tanto da voler investire una somma importante di denaro. È quanto sostiene l’Hollywood Reporter, nel sottolineare come il gruppo di Cupertino sia disposto a versare ben 25 milioni di dollari per un documentario sulla cantante, da trasmettere sul suo servizio di streaming Apple TV+.

Non vi è dubbio che Apple apprezzi la giovane Billie Eilish: in occasione dei primi Apple Music Awards, infatti, la società ha deciso di premiarla sia come migliore artista dell’anno che per l’album più significativo del 2019, “When We All Fall Asleep, Where Do We Go?”. La cantante – 18 anni il prossimo 18 dicembre – si è inoltre esibita in un piccolo live allo Steve Jobs Theater di Apple Park.

Da non dimenticare, inoltre, come la società di Cupertino abbia scelto proprio Billie Eilish, con il suo brano “Come out and play”, per la colonna sonora del suo spot natalizio “Share Your Gift”.

Secondo quanto riferito dall’Hollywood Reporter, gran parte del documentario sarebbe già stato girato, per la regia di R.J. Cutler e la collaborazione con Interscope Records, la casa discografica della stessa Eilish. Stando a quanto reso noto, il budget di produzione sarebbe di circa 2 milioni di dollari, aggiungendo i diritti di distribuzione per Apple TV+ si raggiungerebbero i 25.

Non è la prima volta che Apple destina grandi somme per la produzione di documentari musicali, basti pensare ai passati interventi per il tour di “1989” di Taylor Swift, le varie collaborazioni con Drake e con Ed Sheeran. Tutte queste produzioni sono state però pensate per Apple Music, considerato come l’azienda ai tempi non disponesse di una propria piattaforma di streaming video, mentre Billie Eilish sarà la prima artista a inaugurare la sezione più musicale di Apple TV+. La release è attesa nel 2020 per tutti gli utenti proprio di Apple TV+, un servizio offerto a 4.99 euro al mese o, ancora, con un anno di visione gratuita inclusa se si acquista un nuovo dispositivo Apple.

Video:Apple presenta iPhone 11 Pro