QR code per la pagina originale

Huawei svela una nuova tecnologia di ricarica veloce

Huawei ha mostrato il funzionamento di una tecnologia che permette di caricare fino al 48% una batteria da 3.000 mAh in soli cinque minuti.

,

Diversi produttori di smartphone hanno adottato tecnologie per la ricarica rapida delle batterie (ad esempio, Qualcomm Quick Charge e Motorola Turbo Charge/Power), ma una maggiore velocità potrebbe avere conseguenze sulla durata della batteria stessa o sulla quantità di energia immagazzinabile. Il Watt Lab di Huawei ha svelato una nuova tecnologia che non presenta questi difetti, garantendo quindi un ciclo di vita standard.

Il nuovo tipo di batteria agli ioni di litio, mostrato durante il 56esimo Battery Symposium in Giappone, ha raggiunto una velocità di carica 10 volte superiore a quella delle normali batterie, ottenendo una capacità del 50% in pochi minuti. Il Watt Lab, in collaborazione con il Central Research Institute at Huawei Technology Corporation Limited, ha modificato la composizione della batteria, aggiungendo eteroatomi alla molecola di grafite, il materiale usato per l’anodo, che funzionano come catalizzatori per la cattura e la trasmissione del litio attraverso i legami di carbonio. Gli eteroatomi incrementano la velocità di carica, senza ridurre la densità energetica e la vita della batteria.

Huawei ha pubblicato due video per mostrare il funzionamento della nuova tecnologia. Nel primo, una batteria da 600 mAh viene caricata fino al 68% di capacità in soli due minuti.

Nel secondo, una batteria da 3.000 mAh viene caricata fino al 48% di capacità in cinque minuti, sufficienti per garantire 10 ore di telefonate con uno smartphone Huawei.

Il produttore cinese non ha specificato quando la tecnologia arriverà sul mercato, ma ha promesso che verrà utilizzata anche nei dispositivi indossabili e nei veicoli elettrici.

Fonte: Huawei • Notizie su: ,