QR code per la pagina originale

Twitter Moments apre a tutti gli iscritti

Twitter ha deciso si aprire Moments a più collaboratori ed editori; in futuro, tutti gli iscritti al social network potranno collaborare alla sua crescita.

,

Twitter aveva lanciato Moments con l’obiettivo di raccogliere tutti i tweet degli avvenimenti più importati creando una sorta di rivista digitale che potesse aiutare gli iscritti a rimanere sempre aggiornati dei fatti più importanti che accadevano nel mondo. Quando gli utenti accedono a Moments, entrano in una nuova sezione del social network che unisce, mixa e visualizza nel medesimo luogo elementi come tweet, video, Vine e Gif.

Twitter come fonte principale di informazione, dunque. Tuttavia, Moments era, sino ad oggi, riservato solamente ad uno stretto numero di editori che lavoravano per inserire nuovi contenuti. Twitter punta molto sulle potenzialità di Moments e dunque ha annunciato che adesso allargherà la platea di collaboratori includendo nuovi editori, influencer e tante altre figure importanti. Inoltre, tra non molto, tutti gli utenti potranno collaborare allo sviluppo di Moments. Il social network, dunque, punta ad ampliare e migliorare sensibilmente questo servizio con l’obiettivo di migliorare le potenzialità di Moments trasformando Twitter in una piattaforma sempre più votata all’informazione.

Purtroppo, Moments non è ancora disponibile globalmente ma solamente in alcuni paesi. In Italia, per esempio, Moments ancora non è presente.

La mossa di Twitter, comunque, non stupisce. Come noto, il social network fatica a crescere e sta tentando tutte le strade possibili per migliorare il suo appeal. Facendo collaborare tutti gli iscritti alla crescita di Moments, Twitter probabilmente spera di migliorare il coinvolgimento e l’interesse degli utenti incrementando la loro presenza e partecipazione all’interno della piattaforma.

Commenta e partecipa alle discussioni