STARTUP BUS NEWS
QR code per la pagina originale

Nuovo iPad, il giorno delle code

Oggi è il giorno del nuovo iPad, delle file davanti agli Apple Store e del primo impatto con il pubblico con il nuovo Retina Display.

,

Il nuovo iPad è arrivato. Non qui, non in Italia: è arrivato a levante, ove la giornata è già iniziata da ore, e presto arriverà anche in occidente per il grande esordio negli USA dove già è prefigurato il tutto esaurito fin dal “day one”. Come sempre è questo il giorno delle code, il giorno di quella manifestazione d’affetto e di community che gli Apple-fan stringono attorno alla mela a poche ore dal grande evento: le porte si aprono, gli acquisti possono prendere il via.

Così è stato anche per il nuovo iPad, in distribuzione a partire dalle 8 della giornata odierna in paesi quali Stati Uniti, Australia, Canada, Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, Regno Unito, Singapore, Svizzera, Puerto Rico e Isole Vergini americane. Davanti agli Apple Store di tutto il mondo si è consumata la cerimonia abituale: fan in fila, entusiasmo alle stelle e le prime attivazioni hanno così preso il via sancendo l’inizio della nuova generazione dell’iPad.

Almeno in 450 in coda davanti ad un Apple Store di Tokyo, una fila pacata davanti all’Apple Store di Parigi, un più freddo entusiasmo registrato invece a Singapore. Per il primo giorno di distribuzione le previsioni sono quelle di 1 milione di tablet smerciati, con la certezza per cui molti degli utenti in fila potrebbero rimanere a mani vuote in conseguenza dell’esaurimento delle scorte a disposizione (Apple avrebbe già delineato sul proprio store online possibili rinvii delle consegne per le prossime 2-3 settimane). In Italia l’esordio avverrà il 23 marzo, dunque nel nostro paese (per coloro i quali non hanno passato le Alpi in cerca di un acquisto in terra francese) c’è ancora una settimana di tempo per valutare le sensazioni che trapeleranno fin dalle prossime ore dai primi acquirenti del nuovo iPad.

La curiosità è molta soprattutto per un fattore particolare. Sebbene tutti conoscano ormai a menadito le caratteristiche del terzo iPad in termini di design e tecnologia, quello che non può trapelare da immagini e descrizioni è la sensazione e l’empatia che il Retina Display è in grado di trasmettere. Apple ha infatti concentrato nella qualità dello schermo gran parte dell’evoluzione della tavoletta, ricreando così un display con qualità senza pari sul mercato ed in grado di contraddistinguere in modo radicale l’esperienza di fruizione rispetto a qualsivoglia concorrente.

Caratteristiche iPad 2 Nuovo iPad
Schermo 9,7 pollici 9,7 pollici
Dimensioni 185,7×241,2×8,8 mm 185,7×241,2×9,4 mm
Peso 601 gr (Wifi)
613 gr (Wifi+3G)
652 gr (Wifi)
662 gr (Wifi+3G)
Definizione 1024×768 a 132 ppi 2048×1536 a 264ppi
Processore A5 dual-core da 1 Ghz A5X dual-core (GPU quad-core)
RAM 512 MB 1 GB
Memoria 16/32/64 GB 16/32/64 GB
Batteria 10 ore (9 sotto 3G) 10 ore (9 sotto 3G/4G)
Bluetooth 2.1+EDR 4.0
Sistema operativo iOS 5.1 iOS 5.1
Fotocamera ant. VGA VGA
Fotocamera post. 0,7 MP 5 MP
Connettività Wifi
Wifi+3G
Wifi
Wifi+4G
Prezzo Da 499 a 829 dollari Da 499 a 829 dollari
Siri No No

Le recensioni della vigilia, affidate ai giornalisti che per primi hanno potuto toccare con mano il nuovo iPad, hanno espresso piena meraviglia per il valore espresso dall’alta definizione dello schermo, ma al tempo stesso hanno bocciato nuovamente la lettura in condizioni di luce diretta ed hanno altresì sottolineato come il passaggio dall’iPad 2 al nuovo iPad non sia sempre una scelta logica. Ma presto potrebbero presentarsi in molti presso un Apple Store anche per procurarsi quella che è una ulteriore novità: l’iPad 2 a prezzo scontato potrebbe infatti diventare un traino ulteriore alle vendite, portando la qualità della vecchia generazione ad un prezzo vicino a standard nuovi per la produzione di Cupertino.

Oggi è il giorno delle file, del rito iniziatico che avvia alla consacrazione del nuovo arrivato. Il popolo della mela celebra l’evento ed a breve il mercato sarà pronto a firmare le proprie sentenze.

Notizie su
Commenta e partecipa alle discussioni