QR code per la pagina originale

Google, appello per Wael Ghonim

Google lancia un appello alla ricerca di Wael Ghonim, il proprio dipendente di cui non si hanno notizie dall'ultimo avvistamento a Il Cairo

,

Un uomo Google, Wael Ghonim, è dato per scomparso nel contesto delle proteste in atto a Il Cairo contro il Presidente Mubarak. Google sta tentando ora di rendere quanto più forte possibile il proprio appello, alzando così l’attenzione sul proprio dipendente proprio nelle ore in cui in Egitto la Rete viene riaperta e le possibilità di avere notizie trovano dunque uno spiraglio:

Si sono perse le tracce di un googler, Wael Ghonim, in Egitto. È stato visto l’ultima volta giovedì sera tardi nel centro de Il Cairo. La sicurezza dei suoi dipendenti è estremamente importante per Google, perciò preghiamo chiunque avesse informazioni di chiamare questo numero inglese: 0044 20 7031 3008. Oppure è possibile mandare un’e-mail all’indirizzo infoaboutwael@google.com

Wael Ghonim

Wael Ghonim

I suoi ultimi aggiornamenti online risalgono al 27 gennaio sul suo profilo Twitter (quando annunciava il proprio appassionato «we are all ready to die»). In seguito la rete egiziana è stata disattivata, ma anche a distanza di ore dalla riapertura dei provider di Ghonim non v’è ancora traccia.

Notizie su: