QR code per la pagina originale

Amazon, nuovo Kindle in arrivo?

Amazon riduce i prezzi delle versioni rigenerate del Kindle 3, lasciando dunque trapelare l'intenzione di lanciare a breve un nuovo modello.

,

Un nuovo modello dell’e-reader Kindle potrebbe giungere entro breve tempo: negli ultimi giorni, infatti, Amazon ha messo in pratica una politica di riduzione dei prezzi dei modelli rigenerati della terza generazione del proprio lettore di eBook. Una simile mossa è già stata effettuata in passato dal colosso statunitense: in tale occasione, alla riduzione dei prezzi è seguito il rilascio del Kindle 3 nel mese successivo e la storia potrebbe dunque ripetersi.

L’edizione ricondizionata del Kindle con solo Wi-Fi è infatti disponibile al prezzo di 99 dollari, mentre la versione dotata di modulo 3G per la connessione alla Rete presenta ora un cartellino riportante un prezzo pari a 129 dollari. In entrambi i casi il taglio è stato di 10 dollari, accompagnato da un calo dei prezzi degli accessori legati alla terza generazione del dispositivo di casa Amazon. Tutti gli indizi suggeriscono quindi l’intenzione da parte del colosso delle vendite online di livellare verso il baso i prezzi dei modelli attualmente in commercio per lasciare spazio all’avanzata di una nuova edizione.

Nuova edizione del Kindle che, secondo i rumor, potrebbe essere disponibile in più varianti, di cui una caratterizzata dalla presenza di un display touchscreen per la gestione dell’input. Tale modello potrebbe rappresentare il top di gamma, con alcune rivisitazioni più economiche aventi l’obiettivo di coprire con varie soluzioni diverse fasce del mercato. Tra queste ultime potrebbe trovare la propria collocazione una variante caratterizzata da un prezzo fortemente concorrenziale, con il quale Amazon renderebbe ancora più appetibile il proprio device.

Il Kindle 4 potrebbe dunque giungere a cavallo tra i mesi di settembre ed ottobre, probabilmente in parallelo con il lancio dei primi tablet targati Amazon, anch’essi attesi per l’inizio della stagione autunnale. In entrambi i casi, Amazon si garantirebbe la possibilità di mettere in primo piano il proprio marchio sugli scaffali in vista degli acquisti natalizi, tradizionalmente molto caldi per il mondo dell’elettronica di consumo.

Fonte: Slashgear • Via: TechCrunch • Immagine: kodomut • Notizie su: