QR code per la pagina originale

Windows 10 Mobile, torna il doppio tocco

Microsoft conferma che la funzione del doppio tocco tornerà anche sui nuovi smartphone Lumia nativi Windows 10 Mobile; sconosciute le tempistiche.

,

Nei nuovi Lumia nativi Windows 10 Mobile, Microsoft aveva rimosso l’apprezzatissima funzionalità del “doppio tocco” (Double Tap to Wake) che sui Lumia Windows Phone 8.1 permette di risvegliare dallo standby lo smartphone effettuando un semplice doppio tocco sullo schermo. Funzionalità alternativa e più comoda al classico pulsante blocca schermo che gli utenti avevano, nel tempo, imparato ad apprezzare. Curiosamente, il doppio tocco è stato mantenuto sui vecchi Lumia che hanno effettuato all’upgrade a Windows 10 Mobile ma non è stato inserito nei nuovi Lumia. Una mancanza che, però, presto potrebbe essere colmata.

Attraverso il Feedback Hub, un utente a provato a chiedere spiegazioni su questa mancanza ed a sorpresa ha trovato l’attenzione di un ingegnere di Microsoft che ha risposto che il team di sviluppo conosce la problematica e sta lavorando alla sua risoluzione per offrire il doppio tap anche per tutti i nuovi smartphone Windows 10 Mobile a patto che posseggano un hardware compatibile. Sfortunatamente non sono note tempistiche precise ed il referente di Microsoft non ha voluto sbottonarsi ulteriormente su questo tema. Il dato oggettivo è che in futuro il doppio tocco arriverà anche per i vecchi Lumia, magari già con Windows 10 Anniversary Update, probabilmente almeno sui Lumia 950 e Lumia 950 XL.

Nelle prossime settimane o mesi, probabilmente Microsoft fornirà qualche ulteriore indizio magari pubblicando almeno una lista dei dispositivi nativi Windows 10 Mobile che potranno supportare in futuro questa funzionalità.

La casa di Redmond si sta impegnando, dunque, ad accontentare ancora una volta i suoi clienti per portare tutte quelle funzionalità che gli utenti vorrebbero poter avere sul loro dispositivo mobile.

Fonte: WinBeta • Immagine: Microsoft • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni