QR code per la pagina originale

iPhone 8: scocca in acciaio inossidabile e vetro?

iPhone 8 potrebbe vedere l'introduzione di una scocca in alluminio inossidabile e vetro curvo, in sostituzione del precedente alluminio anodizzato.

,

Arriva dall’Asia un’ulteriore indiscrezione relativa a iPhone 8, lo smartphone rivoluzionato che Apple potrebbe presentare oltre ai classici iPhone 7S e iPhone 7S Plus. La notizia, rilanciata sia da MacOtakara che da DigiTimes, riguarda questa volta la scocca del device: Cupertino, infatti, potrebbe abbandonare l’alluminio anodizzato in favore dell’acciaio inossidabile. Il rumor, al momento non confermato dalle parti della California, non sembra completamente affidabile: una simile scelta, infatti, potrebbe comportare un aumento sensibile del peso del dispositivo. A meno che l’acciaio non sia impiegato solo per lo scheletro dello smartphone, per un involucro esterno principalmente in vetro.

Non è la prima volta che Apple ricorre a questo materiale: iPhone 4 e iPhone 4S, infatti, hanno visto l’introduzione di uno scheletro in acciaio inossidabile, per sorreggere scocche frontali e posteriori completamente in vetro. E così potrebbe accadere anche per iPhone 8, almeno secondo quanto sostenuto da fonti asiatiche vicine ai partner di Cupertino: Foxconn, infatti, avrebbe avviato una collaborazione con Jabil per la fornitura di involucri in vetro per un misterioso smartphone. Secondo gli esperti, il design sarà tuttavia molto diverso rispetto agli ormai vetusti iPhone 4: si parla di un’estetica “glass-sandwich”, ovvero una scocca in vetro dalle forme curve, pronta ad avvolgere quasi completamente il dispositivo.

Il possibile abbandono dell’alluminio non giunge di certo a sorpresa, sebbene questo materiale sia stato ampiamente sfruttato da Apple per la sua estrema versatilità. Più che soddisfacente dal punto di vista della resistenza, soprattutto nella sua declinazione serie 7.000, l’alluminio garantisce grande malleabilità nonché estrema adattabilità di design. Qualche mese fa, tuttavia, sono emerse indiscrezioni sulla volontà di un cambiamento dalle parti di Cupertino, poiché ormai la gran parte degli smartphone high-end sul mercato dispongono proprio di una scocca in alluminio.

La scelta dell’acciaio inossidabile, sebbene teoricamente più pesante, non sembra essere casuale: garantendo il massimo della resistenza, offre una struttura portante più che idonea per il vetro, riducendo la possibilità di rottura accidentale o deformazioni durante l’uso quotidiano. Non resta che attendere il prossimo settembre, di conseguenza, per scoprire le novità in programma da Apple.

Fonte: DigiTimes • Via: AppleInsider • Immagine: Denis Rozhnovsky via Shutterstock • Notizie su: , , ,