QR code per la pagina originale

Apple: momentanei problemi con alcuni servizi

Piccoli problemi in corso per alcuni dei servizi Apple di punta, da App Store ad Apple Music: lo si apprende dalla pagina dedicata allo stato di servizio.

,

Piccoli problemi in corso per alcuni dei servizi di punta di Apple, con dei disservizi d’accesso a intermittenza. È quanto conferma la stessa società di Cupertino dal proprio sito ufficiale, sottolineando come le difficoltà incontrate riguardano unicamente alcuni utenti. Da App Store ad Apple Music, il gruppo sarebbe già al lavoro per ripristinarne il normale utilizzo.

Così come si apprende dalla pagina dedicata allo Stato di Sistema, presente sul sito ufficiale di Apple, si starebbero verificando degli intoppi con alcuni dei servizi più noti targati mela morsicata. Fra questi App Store, Apple Music, Apple TV, iTunes nella nuvola, iTunes Store, iTunes U, Mac App Store e il Volume Purchase Program.

Selezionando i relativi servizi, il gruppo di Cupertino mostra una breve spiegazione della problematica rilevata:

Interessa alcuni utenti. È possibile che gli utenti stiano riscontrando problemi a intermittenza con questo servizio.

Al momento, non è noto sapere la natura degli intoppi rilevati, tuttavia 9to5Mac spiega come le prime difficoltà d’accesso si siano verificate nella tarda serata di ieri, per poi proseguire fino a ora. Tra i malfunzionamenti segnalati dagli utenti sui social network, l’impossibilità di connettersi ai servizi citati, un processo di login non pienamente funzionante, eventuale lentezza nel download di applicazioni o di propri file salvati sul cloud.

Status Apple

La questione, così come sottolineano sempre le fonti estere, non dovrebbe generare preoccupazione alcuna: può capitare che, di tanto in tanto, vi siano difficoltà di comunicazione fra i database del gruppo e la rete esterna. I file memorizzati sui server della società, tuttavia, sarebbero al sicuro da possibili perdite. La situazione è destinata a normalizzarsi nelle prossime ore, con un ripristino della piena funzionalità. Nel frattempo, si consiglia di visitare regolarmente la pagina dedicata allo stato del servizio, affinché si possa controllare a che punto siano arrivati i lavori ed eventualmente apprendere nuovi avvisi dall’azienda.

Fonte: 9to5Mac • Immagine: Pixabay • Notizie su: , ,