QR code per la pagina originale

nVidia diventerà partner di Globalfoundries?

,

Globalfoundries è un’azienda nata da una joint venture tra AMD e ATIC (Advanced Technology Investment Company) e realizza CPU e GPU, non solo per conto del chipmaker di Sunnyvale, ma anche per conto di terze parti.

Ma fino ad ora nessuno avrebbe mai immaginato che anche nVidia, storica rivale di AMD, potesse rivolgersi a Globalfoundries per sfruttare le sue capacità produttive.

In una recente intervista, Jen-Hsun Huang, Chief Executive Officer di nVidia, ha dichiarato che l’azienda sta valutando seriamente la possibilità di lavorare con loro, in quanto è un’azienda leader nella produzione di processori con avanzate tecnologie di processo.

Attualmente circa il 90% delle GPU di nVidia viene realizzato nelle fonderie di TSMC, ma il recente problema con il processo produttivo a 40 nanometri, potrebbe aver spinto la rivale di AMD ad aprire una trattativa con Globalfoundries. Ma anche il prossimo ingresso di Intel nel campo della grafica discreta con Larrabee avrebbe “costretto” nVidia a rivolgersi ad un partner in grado di assicurare elevati volumi di produzione.

Durante l’intervista, Huang ha confermato che nVidia non ha nessuna intenzione di entrare nel mercato delle CPU e fare concorrenza ad Intel e AMD. Come conseguenza nVidia non acquisirà VIA, azienda da cui avrebbe potuto ottenere le licenze x86 necessarie.