QR code per la pagina originale

La Sony Alpha A7S III si prepara al codec 8K

La prossima fotocamera Alpha A7S III di Sony potrebbe integrare un codec per la conversione 8K con capacità di 4:4:4.

,

Le voci relative ad un aggiornamento della Sony Alpha A7S II si susseguono a un ritmo crescente, a dimostrazione che qualcosa di concreto potrebbe davvero esserci. La notizia più recente è che Sony starebbe dando gli ultimi ritocchi a un codec video professionale da integrare proprio sulla Alpha A7S III, seguito della fortunata serie attuale.

Secondo SonyAlphaRumors, la compagnia giapponese finalizzerà un nuovo codec basato sullo standard H.265. Conosciuto come XEVC e successore dell’XAVC, questo dovrebbe includere funzionalità di conversione a 12-bit 4K e 12-bit 8K in modalità 4: 4: 4, con la declinazione a 1080p Full HD capace di catturare frame a 240fps e 10-bit. Probabilmente vedremo il nuovo codec nella sostituzione del camcorder di fascia alta anche se non è detto che non trovi la sua strada a bordo dell’imminente Alpha A7S III.

Al momento non sappiamo molto del prodotto di prossima fattura, visto che Sony sta mantenendo il più stretto riserbo in tempi in cui il web fa presto a spifferare ogni piccolo dettaglio del mondo hi-tech. Tuttavia, c’è da sperare che la A7S III otterrà lo stesso corpo aggiornato di A7R III e A7 III. Ciò significherebbe che la fotocamera beneficerebbe di una serie di miglioramenti rispetto al modello precedente, tra cui un joystick AF dedicato, il pulsante AF-On e il touchscreen. Anche l’autofocus verrà completamente revisionato, anche se non è chiaro se l’A7S III avrà il sistema AF a 693 punti dell’Apha A9 o quello a 399 punti dell’A7R III o, magari, qualcosa di completamente nuovo.

Fonte: sonyalpharumors • Immagine: Amazon