Tesla, auto senza volante entro due anni

Tesla ha mostrato un concept di come saranno gli interni delle sue autovetture quando la vera guida autonoma sarà una realtà.

Il CEO di Tesla, Elon Musk, ha dichiarato che entro due anni la casa automobilistica venderà auto completamente autonome e senza volante. A differenza della maggior parte delle altre società che lavorano su sistemi di guida autonoma, Tesla sta adottando l’approccio di consegnare veicoli ai clienti che possono utilizzare in questo momento come auto normali ma con l’hardware necessario per raggiungere alla fine una completa automazione nella guida con futuri aggiornamenti software.

Tuttavia, Elon Musk è convito che tra due anni le sue auto potranno guidare davvero da sole e proprio per questo ha anche ha annunciato il servizio di ride-sharing Robotaxi. Ma con le auto che inizieranno a muoversi da sole, Tesla intende modificare gli interni dei suoi modelli rimuovendo il volante che diventerà obsoleto. Questo sarà possibile non solo quando le auto potranno viaggiare da sole ma anche quando i legislatori autorizzeranno il loro funzionamento su strada.

Tesla ha quindi mostrato come diventeranno gli interni delle sue autovetture in un futuro che potrebbe non essere troppo lontano. Via il volante e al centro della plancia un unico maxi display da cui controllare tutte le funzionalità dell’auto. Vale la pena notare un dettaglio importante. Gli interni così strutturati ricordano molto quelli della Model 3 a conferma del fatto che Tesla, quando ha progettato la sua piccola auto elettrica, ha pensato al futuro quando le auto potranno davvero guidare da sole.

Elon Musk è sicuro che tra un paio di anni le sue auto potranno viaggiare da sole. Tuttavia queste dichiarazioni vanno prese con le pinze visto che il CEO della società è da sempre molto ottimista sulle timeline. Quello che è interessante, piuttosto, è che Tesla ha già bene in mente come evolveranno le sue autovetture nei prossimi anni quando la guida autonoma diventerà una realtà affidabile e concreta.

Ti potrebbe interessare
iPhone: da Apple alla concorrenza, tutti ne hanno beneficiato
Web e Social

iPhone: da Apple alla concorrenza, tutti ne hanno beneficiato

A quasi un anno dalla commercializzazione di iPhone e nell?imminenza della vendita del nuovo modello, vale la pena di dare un?occhiata veloce a quello che è stato il rendimento del mercato smartphone nel suo complesso.Si scopre subito dai dati che Apple non solo non è mal vista dagli altri produttori, ma anzi deve essere da

Bloccare/Sbloccare la modifica del registro di configurazione di Vista
Microsoft

Bloccare/Sbloccare la modifica del registro di configurazione di Vista

Oggi vi presento un semplice metodo per bloccare e sbloccare il registro di configurazione di Vista.Questo trucco può rivelarsi utile per inibire l’utilizzo dell’editor del registro regedit ma anche nel caso un malware abbia bloccato l’accesso a questo tool.Per iniziare andiamo su “Esegui” e digitiamo il comando “gpedit.msc”, disponibile solo in Vista Business, Enterprise e