QR code per la pagina originale

Componenti aggiuntivi per Google Documenti e Fogli

Il gruppo di Mountain View lancia i primi nove add-on per le versioni Android delle applicazioni Google Documenti e Fogli, dedicati alla produttività.

,

La suite di strumenti online dedicata alla produttività offerta da bigG è ben più che un insieme di editor per testi, cartelle o presentazioni. L’ennesima dimostrazione arriva oggi, con il gruppo di Mountain View che annuncia, attraverso il blog ufficiale di Google for Work, il lancio su Play Store dei primi componenti aggiuntivi per Documenti e Fogli, in download per dispositivi Android.

In altre parole, si tratta di add-on pensati per estendere le funzionalità offerte dalle applicazioni mobile Documenti e Fogli, sviluppate per assolvere a compiti ben precisi su smartphone e tablet. DocuSign, ad esempio, semplifica le operazioni di firma dei documenti, per poi salvare direttamente il risultato nello spazio di Google Drive, mentre ProsperWorks importa i dati dal CRM per creare e aggiornare report o grafici. Ancora, AppSheet aiuta nella realizzazione di applicazioni mobile partendo da un foglio di lavoro (senza richiedere alcun editing del codice) e Scanbot effettua la scansione dei documenti cartacei tramite la tecnologia OCR integrata, rendendo il testo modificabile.

Siamo felici di introdurre gli add-on Android per Documenti e Fogli, un nuovo modo a vostra disposizione per fare qualunque cosa: dal leggere un contratto per applicarvi una firma digitale salvata nel vostro telefono all’estrarre dati da un CRM su tablet per una veloce analisi mentre state bevendo il caffè mattutino. Gli add-on per Android possono aiutarvi a fare di più.

I componenti aggiuntivi per Google Documenti e Fogli disponibili sulla piattaforma Play Store

I componenti aggiuntivi per Google Documenti e Fogli disponibili sulla piattaforma Play Store

Per gli interessati, i primi nove componenti aggiuntivi sono raccolti in un’apposita sezione di Play Store, tutti disponibili in download gratuito per smartphone e tablet con sistema operativo Android. L’elenco è senza dubbio destinato ad allungarsi in futuro, con l’introduzione di nuovi elementi.

Commenta e partecipa alle discussioni