QR code per la pagina originale

LG annuncia il tablet G Pad III 10.1

Il G Pad III 10.1 è un tablet con schermo full HD, processore octa core, 2 GB di RAM, cavalletto posteriore e sistema operativo Android 6.0.1 Marshmallow.

,

LG è uno dei pochi produttori che crede ancora nei tablet tradizionali. Rispetto ai modelli della concorrenza, il nuovo G Pad III 10.1 possiede alcune caratteristiche interessanti, una della quali presa in prestito dai Lenovo Yoga Tab, ovvero il cavalletto posteriore. Il dispositivo eredita ovviamente la modalità di lettura dal precedente G Pad III 8.0 annunciato a fine maggio.

Il G Pad III 10.1 possiede uno schermo IPS da 10,1 pollici con risoluzione full HD (1920×1200 pixel) e integra un processore octa core con frequenza massima di 1,5 GHz (probabilmente lo stesso Snapdragon 617 del modello da 8 pollici). La dotazione hardware comprende inoltre 2 GB di RAM e 32 GB di memoria flash, espandibili con schede microSD fino a 2 TB. Le due fotocamere hanno una risoluzione di 5 megapixel, quindi di qualità inferiore a quelle del G Pad III 8.0. La batteria ha invece una capacità maggiore (6.000 contro 4.8000 mAh), in quanto il display ha un consumo più elevato.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.1 e GPS. È presente anche un chip LTE, ma non è chiaro se supporta le reti europee. Per la ricarica e lo scambio dei dati può essere sfruttata la veloce porta USB Type-C. Dimensioni e peso sono 256,2×167,9×6,7-7,9 millimetri e 510 grammi, rispettivamente. Il sistema operativo installato è Android 6.0.1 Marshmallow.

LG G Pad III 10.1

Il cavalletto posteriore, che può essere ruotato fino a 70 gradi, permette di utilizzare il tablet come una cornice digitale, grazie alla funzionalità Time Square. Con Monitor Mode, invece, è possibile visualizzare sul tablet lo schermo di uno smartphone. Infine, premendo il pulsante Q laterale si può impostare il Reader Mode, scegliendo il livello della luce blu. All’inizio del 2017 verrà presentato anche un G Pad III con una stilo in dotazione.

Fonte: Slashgear • Notizie su: