QR code per la pagina originale

Il mondo dei videogiochi interessato all’SDK di iPhone

,

Ieri Apple ha presentato l’SDK ed oltre alla “svolta business” vi è un forte impegno sul “fronte” del mondo videoludico. Durante la presentazione è stato mostrato un, possibile, futuro Blockbuster: Spore. Il gioco è nato dalla mente geniale di Will Wright (Sim City, The Sims) e fino a ieri le uniche piattaforme predisposte erano Mac/Pc e Nitendo DS.

Ieri una sorpresa graditissima. Spore verrà sviluppato anche per iPhone e iPod Touch. Non possiamo fornire date precise ma è possibile che esca in contemporanea alla versione Mac/Pc (prevista per Settembre). Spore dimostra l’elevata capacità della piattaforma, inoltre la beta mostrata ieri è stata sviluppata in poche settimane.

Tra le varie notizie, emerse dopo l’annuncio dell’SDK, vi è un altro annuncio estremamente interessante. La ID Software (Wolfstein, Doom, Quake) si è dichiarata interessata allo sviluppo su iPhone/iPod Touch. L’annuncio arriva per “bocca” del fondatore John Carmack.

In realtà in passato Carmack non esitò a criticare Apple per il mancato supporto al gaming. Lui, già nei mesi passati, voleva sviluppare per iPhone. Ora il suo desiderio è soddisfatto. Inoltre si dichiara abbastanza soddisfatto dell’ecosistema creato da Apple. Sia per la percentuale richiesta, sia per iTunes come strumento di distribuzione del software.

Fra i guru dei videogame manca Sid Meier (Civilization). Se anche lui approderà sull’iPhone/iPod Touch sarà un enorme successo. Forse il Nintendo DS ha trovato il suo primo, preoccupante, rivale. Secondo voi iPod Touch e iPhone possono competere col Nintendo DS e la PSP?