QR code per la pagina originale

Samsung: Bixby 2.0 sul Galaxy Note 9

Dal Mobile World Congress 2018, Samsung ha fatto sapere che Bixby 2.0 è in fase di sviluppo e che potrebbe debuttare contestualmente al Galaxy Note 9.

,

Sebbene l’attenzione sia tutta per i nuovi Galaxy S9, durante una conferenza stampa al Mobile World Congress 2018 di Barcellona, DJ Koh, CEO della divisione mobile di Samsung, ha raccontato alcuni nuovi particolari sulla futura versione 2.0 dell’assistente Bixby che la società sta sviluppando. Non è la prima volta che il colosso coreano affronta il tema della versione 2.0 dell’assistente digitale che dovrebbe garantire una profonda rivisitazione dell’attuale piattaforma.

DJ Koh ha spiegato come una versione beta di Bixby 2.0 sia in test presso 800 partner. Il CEO della divisione mobile di Samsung ha evidenziato che se lo sviluppo procederà regolarmente, Bixby 2.0 potrebbe debuttare contestualmente al futuro Galaxy Note 9, cioè nel periodo estivo. Bixby 2.0 consentirà agli utenti di sperimentare una gamma più ampia di funzionalità e sarà implementato all’interno di un maggiore numero di dispositivi. Curiosamente, DJ Koh, all’interno di una precedente dichiarazione, aveva anche affermato che il primo smart speaker con Bixby sarebbe arrivato nella seconda metà del 2018. Alla luce delle novità su Bixby 2.0 è lecito attendersi che questo prodotto possa arrivare proprio contestualmente al lancio della seconda generazione dell’assistente digitale di Samsung.

Bixby arriverà, comunque, anche su altri prodotti della casa coreana. In futuro, dunque, gli utenti potranno controllare le Smart TV e le soluzioni per le Smart Home della casa coreana attraverso il nuovo assistente Bixby 2.0.

Eui-Suk Chung, vice presidente esecutivo e responsabile software e IA di Samsung, ha aggiunto un particolare molto interessante. La casa coreana sta sviluppando una soluzione che permetterà a Bixby di riconoscere individualmente le voci in presenza di più persone. Questa peculiarità permetterà a Bixby di non essere più legato ad uno specifico dispositivo.

Le potenzialità del nuovo assistente digitale di Samsung sembrano, dunque, essere davvero molto interessati. Tuttavia, per capire esattamente di cosa gli utenti potranno disporre sarà necessario attendere ancora alcuni mesi. Bixby 2.0 arriverà sicuramente anche sul nuovo Galaxy S9 attraverso un aggiornamento software.

Fonte: SamMobile