QR code per la pagina originale

Motorola Razr pieghevole, possibili specifiche

Lo smartphone pieghevole di Motorola dovrebbe avere un design a conchiglia, due schermi, processore Snapdragon 710, 4 o 6 GB di RAM e Android 9 Pie.

,

Motorola annuncerà il suo smartphone pieghevole entro l’estate. Un dirigente dell’azienda statunitense ha confermato che lo sviluppo è iniziato da diversi mesi, ma non ha fornito altre informazioni. Dopo aver svelato alcune funzionalità software, gli esperti di XDA Developers hanno ottenuto interessanti dettagli sulla dotazione hardware.

In base alle informazioni ricevute da XDA Developers, il nome in codice del dispositivo è Voyager. Non è chiaro però quale sarà il nome commerciale, ma è certo l’uso del brand Razr. La scelta verrà probabilmente concordata con Verizon, l’operatore che dovrebbe distribuire lo smartphone negli Stati Uniti. Il Motorola Razr dovrebbe avere uno schermo OLED flessibile (interno) da 6,2 pollici con risoluzione di 2142×876 pixel e uno schermo esterno con risoluzione di 800×600 pixel (non è nota la diagonale).

I Samsung Galaxy Fold e Huawei Mate X sono modelli di fascia alta. Motorola vuole invece offrire un prodotto più economico, se le presunte specifiche verranno confermate. Si prevedono infatti un processore octa core Snapdragon 710, 4 o 6 GB di RAM e 64/128 GB di storage. La batteria dovrebbe avere una capacità di 2.730 mAh e supportare la tecnologia di ricarica rapida TurboPower (27 Watt), come nel Moto G7 Plus.

Il sistema operativo sarà sicuramente Android 9 Pie. Non mancheranno le tradizionali app del produttore, tra cui Moto Display, Moto Actions e Moto Camera. Tre i possibili colori: nero, bianco e oro. Lo smartphone pieghevole avrà un design a conchiglia, quindi dimensioni inferiori a quelle dei dispositivi concorrenti. Il prezzo si preannuncia ugualmente elevato, ovvero intorno ai 1.500 dollari. Per modelli veramente accessibili a tutti si dovranno attendere almeno due anni.

Fonte: XDA Developers • Immagine: XDA Developers