QR code per la pagina originale

Apple: entro l’anno iMac mini-LED da 31.6 pollici

Apple potrebbe lanciare entro la fine dell'anno un iMac da oltre 31 pollici: lo schermo si caratterizzerà per la nuova tecnologia mini-LED.

,

Grandi progetti da Apple per la linea iMac, con il lancio di un modello da 31.6 pollici entro la fine dell’anno. Non solo dimensioni generose per lo schermo del desktop all-in-one, ma anche l’implementazione di una nuova tecnologia di retroilluminazione: quella dei mini-LED. A darne notizia è DigiTimes, sebbene dalle parti di Cupertino non giunga alcuna conferma in merito.

Le informazioni sul nuovo iMac di Apple proverrebbero da Ming-Chi Kuo, analista solitamente molto affidabile sul conto della mela morsicata. Secondo quanto reso noto, nella seconda metà del 2019 il gruppo di Cupertino potrebbe lanciare un iMac mini-LED con schermo da 31.6 pollici, ad altissima risoluzione. L’implementazione di questa tecnologia, che permette di utilizzare LED nell’ordine dei micron, garantisce un’elevatissima affidabilità del colore, un perfetto livello di contrasto, il supporto all’HDR e una regolazione più avanzata della luminosità. Secondo quanto riferito, il fornitore di questi pannelli per Apple sarà la società giapponese Nichia. La risoluzione totale, ancora, potrebbe essere di 6K.

Non è però tutto, poiché Kuo ritiene che questa tecnologia verrà estesa agli altri prodotti della linea Apple. Nel 2020 potrebbe apparire negli iPad da 10 e 12 pollici, mentre nel 2021 anche nei MacBook Pro da 15 o 17 pollici. Sul fronte dei tablet, pare siano necessari più di 10.000 mini-LED per garantire i DPI tipici del device iOS di Cupertino, con dei pannelli che verranno prodotti da Epistar. Tuttavia, pare che anche LG e Radiant Opto-Electronics siano state coinvolte nel progetto.

Così come già accennato, nessuna delle indiscrezioni odierne trova una precisa conferma in quel di Cupertino: la società di Apple Park, come sua consuetudine, non commenta anticipatamente i propri piani, né fornisce dettagli o indicazioni sul lancio di futuri prodotti. Non resta che attendere, di conseguenza, la seconda metà del 2019: probabilmente la presentazione avverrà nel mese di ottobre.

Fonte: MacRumors • Immagine: Pexels