QR code per la pagina originale

LG porta a IFA 2019 i proiettori 4K Ultra HD

In concomitanza con la partenza di IFA 2019, LG ha svelato i due nuovi proiettori 4K Ultra HD, che hanno anche il mirroring su iOS e Android.

,

In attesa della partenza di IFA, sappiamo già che alla stand di LG Electronics vedremo, per la prima volta in Europa, la nuova gamma di proiettori 4K Ultra HD, sviluppata per soddisfare la crescente domanda di soluzioni versatili e intelligenti per l’home cinema. Capaci di proiettare immagini nitide e di grandi dimensioni, il primo proiettore Laser 4K Ultra HD di LG, con tecnologia a “tiro corto”, (“Ultra Short Throw” UST) (il modello HU85L) e il proiettore LED 4K Ultra HD (il modello HU70L) saranno disponibili in Europa entro fine settembre.

Entrambi i proiettori 4K Ultra HD offrono esperienze visive con un’incredibile precisione cromatica. La nuova tecnologia aiuta questi modelli a riprodurre immagini più chiare e nitide rispetto ai tradizionali proiettori DLP (Digital Light Processing) eliminando gli artefatti visivi come l’effetto arcobaleno, il clouding e la distorsione del colore che possono alterare le immagini.

Vincitore di numerosi riconoscimenti, tra cui il CES Innovation Award 2019, il Red Dot Design Award e l’iF Design Award, il modello HU85L utilizza un sistema laser a tre canali per generare colori con singole sorgenti di luce laser rossa e blu con verdi creati dall’esclusiva tecnologia laser Wheel-less di LG e un’altra sorgente di luce blu.

Questa configurazione unica si traduce in colori accurati, coprendo il 97% dello spazio colore del DCI-P3 e fino a 12-bit di elaborazione del colore per immagini dettagliate e vivide fino ad una luminosità pari a 2.700 ANSI lumen. Grazie alla tecnologia UST, il proiettore LG HU85L può essere posizionato a 5,6 centimetri dalla parete per proiettare un’immagine diagonale da 90 pollici o posizionato a 18 centimetri di distanza per riprodurre un’immagine fino a 120 pollici.

Il proiettore HU70L, dal design più compatto, offre un’esperienza di home theater, fino a una diagonale di 140 pollici e una luminosità di 1500 ANSI lumen, che copre il 92% dello spazio colore del DCI-P3. Il proiettore impiega quattro LED per generare i colori rosso, verde e blu, con l’aggiunta del quarto LED che aumenta la luminosità, il contrasto e la generazione di colori più vivaci con tonalità più sfumate (rispetto ai proiettori a LED convenzionali) regolando dinamicamente i livelli di verde.

Tutti e due offrono anche diverse opzioni di contenuti in streaming e varie opzioni di connettività, tra cui USB, HDMI, Ethernet e mirroring wireless (Android e iOS). Grazie al noto webOS 4.5 di LG, gli utenti possono accedere direttamente alle applicazioni di streaming più popolari, tra cui Netflix, Amazon, YouTube e altro ancora.

I nostri nuovi proiettori 4K sono così versatili da poter essere utilizzati sia a casa che in ufficio – ha dichiarato Nicola Micali Business Solutions Product & Marketing Manager di LG – dotati di tecnologie innovative che migliorano la qualità delle immagini e la praticità d’uso dell’utente, LG ridefinisce il moderno proiettore spingendo la tecnologia sempre più oltre ogni confine.