QR code per la pagina originale

Sony salterà E3 2020, PS5 svelata prima di giugno?

C'è la possibilità che PlayStation 5 venga mostrata prima di giugno, perché Sony ha annunciato di saltare E3 2020.

,

Sony salterà E3 2020, dopo aver rinunciato già all’appuntamento losangelino dello scorso anno.

In una dichiarazione a GamesIndustry.biz, la società giapponese ha così spiegato:

Dopo un’attenta valutazione, Sony Interactive Entertainment ha deciso di non partecipare a E3 2020. Abbiamo un grande rispetto per l’ESA (Entertainment Software Association) come organizzazione, ma non riteniamo che E3 2020 sia la sede giusta per ciò su cui ci siamo concentrati quest’anno. Costruiremo la nostra strategia di eventi globali nel 2020 partecipando a centinaia di eventi per consumatori in tutto il mondo. Il nostro obiettivo è far sì che i fan si sentano parte della famiglia PlayStation e abbiano accesso ai loro contenuti preferiti. Abbiamo una fantastica line-up dei titoli in arrivo su PlayStation 4, e con l’imminente lancio di PlayStation 5 non vediamo l’ora di celebrare un anno di festeggiamenti con i nostri fan.

  • È possibile acquistare Playstation 4 Slim 500GB F Chassis + Rachet & Clank + The Last Of Us (Remastered) + Uncharted 4 al prezzo di 299,99 euro su Amazon

Da parte sua, Microsoft ha presentato la sua Xbox Series X ai The Game Awards: resta dunque da vedere quanta attenzione porrà alla piattaforma durante la kermesse di Los Angeles (dove probabilmente avrà un ruolo centrale). Il capo della divisione Xbox, Phil Spencer, ha confermato la presenza di Microsoft a E3 2020 tramite un tweet in cui dice:

Il nostro team è al lavoro per E3, non vediamo l’ora di condividere ciò che ci aspetta con tutti coloro che amano giocare.

Xbox Series X non avrà esclusive proprie al lancio e per il primo anno (o due), una strategia decisa per permettere una transizione più lenta verso la nuova generazione di console. Sarà interessante vedere la risposta degli utenti al debutto di PS5 e Xbox Series X.