QR code per la pagina originale

Firefox 42, navigazione anonima senza tracce

Firefox 42 per Windows, Mac, Linux e Android impedisce il tracciamento dell'utente, quando viene utilizzata la navigazione anonima.

,

Mozilla ha annunciato la disponibilità di Firefox 42 per Windows, Mac, Linux e Android. Questa nuova versione introduce molte novità, tra cui una funzionalità antitracciamento (Tracking Protection) che l’utente può attivare quando sceglie la navigazione anonima (Private Browsing). Contestualmente è stato aggiornato il Control Center per consentire un controllo migliore delle impostazioni.

Mozilla ha deciso di sviluppare questa nuova funzione per offrire maggiori scelte durante la navigazione. Grazie alla protezione antitracciamento, Firefox blocca gli script inseriti nelle pagine web che potrebbero essere usati per identificare l’utente e le sue abitudini di navigazione, tra cui banner pubblicitari, analytic trackers e pulsanti dei social network, come il Like di Facebook. In questo modo, il browser garantisce una maggiore privacy e velocizza il caricamento delle pagine. Mozilla afferma che «la navigazione anonima di nessun altro browser (Chrome, Safari, Microsoft Edge e Internet Explorer), protegge l’utente come quella di Firefox».

Firefox 42 - Tracking Protection

Il Private Browsing è presente nel browser Mozilla da diversi anni, ma finora gestiva solo i contenuti salvati localmente (cronologia, cookies, ricerche e file temporanei). La Tracking Protection impedisce invece l’esecuzione di script che raccolgono informazioni sul comportamento dell’utente. Dato che, in alcuni casi, le pagine potrebbero essere visualizzate in modo non corretto, è possibile disattivare la protezione per un particolare sito, utilizzando il nuovo centro di controllo.

Firefox 42 per desktop permette inoltre di interrompere la riproduzione dell’audio, cliccando sul simbolo dell’altoparlante visibile sulla scheda. Mozilla ha migliorato anche il supporto WebRTC e il Login Manager. Firefox 42 per Android consente invece di aprire URL esterne dalle app in background e link multipli, senza switch tra le app. È stato inoltre aggiunto il supporto per l’input vocale dalla barra degli indirizzi e la visualizzazione di tutti i login salvati.

Fonte: Mozilla • Notizie su: ,