QR code per la pagina originale

Accelerazione fisica asimmetrica per ATI

,

Benché ATI abbia già integrato nelle sue nuove schede HD 2900 XT una modalità per l’accelerazione fisica, sembra che ora sia al lavoro su di una modalità ancora più interessante, denominata “accelerazione fisica asimmetrica“.

Sembra infatti che le nuove schede della serie HD 2000 implementeranno questa nuova funzione che permetterà l’utilizzo, in modalità crossfire, di due schede una delle quali di vecchia generazione.

Sarà possibile quindi far funzionare in crossfire, ad esempio, una X1900 ed una HD 2600 con un notevole incremento delle prestazioni in quanto, se la più vecchia X1900 si occuperà dell’accelerazione fisica, la HD 2600 sarà libera da questo compito e potrà occuparsi unicamente del render 3D.

Sembrerebbe che questa interessante modalità sia già implementata negli ultimi driver Catalyst per cui non ci resta che attendere delle prove, per capire anche in che quantità saranno valutabili i benefici apportati.

L’aggiunta di una scheda di vecchia generazione potrebbe rappresentare un interessante upgrade sia per chi intende acquistare una nuova scheda della serie HD 2000, che possedendo probabilmente già una vecchia scheda potrà continuare ad utilizzarla, sia per chi dovesse acquistarla giusto per il funzionamento dell’accelerazione fisica asimmetrica, in quanto con l’uscita delle nuove schede DirectX 10 le vecchie schede DirectX 9 hanno subito un notevole ribasso di prezzo.