QR code per la pagina originale

OnePlus: sospesi i pagamenti con carta di credito

Un'indagine per far luce sull'accaduto e una misura preventiva temporanea per evitare il verificarsi di altri episodi spiacevoli: la posizione di OnePlus.

,

Un paio di giorni dopo la comparsa in Rete delle prime segnalazioni relative a possibili rischi per le carte di credito utilizzate sullo store ufficiale, OnePlus interviene sulla questione. È stata avviata un’indagine con l’obiettivo di fare chiarezza su quanto accaduto e, nel frattempo, in via precauzionale l’azienda cinese ha disabilitato temporaneamente il metodo di pagamento.

Come precauzione abbiamo temporaneamente disabilitato i pagamenti con carta di credito su OnePlus.net. PayPal è ancora disponibile e stiamo valutando opzioni alternative per pagamenti sicuri con i nostri fornitori.

Sul forum del produttore è stata aperta una discussione con lo scopo di spiegare nel dettaglio l’accaduto e fornire aggiornamenti puntuali sui risultati dell’investigazione. OnePlus si rivolge alla propria community sottolineando la volontà di assicurare il miglior livello di protezione possibile per le informazioni personali e confermando che i dati relativi alle carte di credito non vengono in alcun modo processati o salvati sui server del gruppo, bensì inoltrati direttamente a un provider esterno mediante connessione cifrata. Nel caso di transazioni sospette l’invito è a rivolgersi al proprio istituto bancario per segnalare l’anomalia e chiedere un rimborso.

In OnePlus trattiamo la privacy delle informazioni in modo estremamente serio. Nel corso del fine settimana alcuni membri della community hanno riportato casi di transazioni sconosciute sulle carte di credito utilizzate per gli acquisti su OnePlus.net. Abbiamo avviato immediatamente un’indagine, con tempestività, vi terremo aggiornati..

Si parla anche della questione Magento, piattaforma per il commercio elettronico in passato impiegata da OnePlus e più volte colpita da attacchi, ma abbandonata negli anni scorsi in favore di una soluzione più sicura.

OnePlus.net è stato inizialmente costruito sulla piattaforma e-commerce Magento. In ogni caso, a partire dal 2014 abbiamo rinnovato completamente il sito Web con un codice personalizzato e i pagamenti tramite carta di credito non sono mai stati gestiti dai moduli di Magento. Quindi no, non dovremmo essere interessati dal problema.

Fonte: OnePlus