QR code per la pagina originale

Dark Sky, l’osservatorio spaziale mobile dell’ESA

Nissan ed ESA hanno lavorato assieme per sviluppare un concept di un veicolo che dispone di un laboratorio astronomico mobile.

,

Navara Dark Sky è un interessante concept realizzato da Nissan e dall’ESA (Agenzia Spaziale Europea). Trattasi di un laboratorio astronomico mobile, dotato di un sofisticato telescopio montato su di uno speciale rimorchio per l’off-road. I veicolo è dotato di tutte le ultime tecnologie in fatto di assistenza alla guida. Presente, infatti, il sistema ProPILOT, ottimizzato per garantire ottime capacità di traino in piena sicurezza. Grazie al satellite Gaia che ha permesso l’osservazione di oltre un miliardo di stelle, l’ESA sta disegnando una nuova mappa della volta celeste particolarmente precisa.

Il concept Navara Dark Sky è stato pensato per supportare proprio questo lavoro dell’ESA, permettendo agli astronomi di poter osservare l’universo dalle zone più impervie e remote del pianeta, lontane dalle luci delle città, dove il buio totale ottimizza la visibilità dei corpi celesti. Il concept è dotato, oltre della tecnologia ProPilot, anche di tutte le ultime soluzioni che Nissan ha sviluppato per una mobilità più intelligente. Presente, per esempio, sistema Intelligent Around View Monitor che è stato migliorato per facilitare le operazioni di traino. Il sistema, grazie a una visione panoramica del veicolo, agevola il guidatore durante le manovre. Il sistema di copertura angoli ciechi è stato modificato ed è in grado di segnalare anche gli oggetti che si trovano negli angoli ciechi del rimorchio. Il sistema intelligente di allineamento al gancio traino gestisce sterzo, acceleratore, freno e cambio ed esegue autonomamente la manovra per allinearsi al rimorchio.

Il concept dispone anche di pacchi batterie portatili che sfruttano la tecnologia di Nissan LEAF per garantire l’alimentazione ausiliaria nelle aree più remote. Nel rimorchio è alloggiato il potentissimo telescopio PlaneWave che permette di osservare il cielo grazie ad immagini altamente dettagliate. Il rimorchio è refrigerato a una temperatura ottimale per garantire la stabilità e la precisa calibrazione del telescopio durante il trasporto. Il tetto motorizzato del rimorchio, inoltre, si apre e il telescopio può essere facilmente puntato verso il cielo.

Altre funzioni intelligenti comprendono: Wi-Fi, postazione di lavoro portatile e comunicazione UHF per trasmettere dati in tempo reale ovunque nel mondo. Otto unità radar combinate, agli angoli del veicolo e del rimorchio, aggiornano il guidatore sulle condizioni dell’area circostante attraverso il touchscreen del sistema di infotainment NissanConnect.

Questo interessante concept è stato presentato al Motor Show di Hannover 2018.