QR code per la pagina originale

Come fare videocall con sfondi dello Studio Ghibli

Una guida per scoprire come usare gli sfondi dello Studio Ghibli durante le videochiamate con amici e colleghi.

,

Come usare gli sfondi dei film dello Studio Ghibli durante le videochiamate? È molto semplice, ma con questa guida rapida e intuitiva il processo sarà ancora più immediato. Grazie al sito ufficiale del noto studio d’animazione giapponese è infatti possibile utilizzare come sfondi per le videocall alcuni scorci dei film più noti di Hayao Miyazaki e compagnia. Così, in questo periodo di isolamento sociale, è possibile dare un tono più colorato e piacevole anche alle riunioni di lavoro con i colleghi dell’azienda (o con i propri amici e familiari).

Tra gli sfondi dello Studio Ghibli sono stati messe a disposizione immagini prese da classici quali Il castello errante di Howl, Nausicaa della valle del vento, Kiki consegne a domicilio, Ponyo sulla scogliera, La principessa Mononoke e molti altri. Come fare, quindi, per utilizzarli durante le videochiamate? Eccolo spiegato.

Come effettuare videochiamate con gli sfondi dello Studio Ghibli ()

Utilizzare una delle stupende immagini messe a disposizione dallo studio nipponico potrebbe essere un’ottima trovata per occultare con grande stile il disordine della propria stanza. Gli sfondi sono stati offerti all’utente in maniera del tutto gratuita, ma non possono essere sfruttati per scopi commerciali (peraltro, chiunque desideri diffondere il materiale deve sempre citare il sito ufficiale). Le immagini possono essere utilizzate come sfondo per app per le videochiamate, sia per call con amici e parenti. Per farlo, basta seguire tali passi:

  • Andare sul sito ufficiale dello Studio Ghibli
  • Salvare gli sfondi sul dispositivo da cui si effettuerà la videochiamata
  • Lanciare un’app per le videochiamate, come Zoom o Microsoft Teams (non tutte le applicazioni consentono di impostare uno sfondo).
  • Scegliere l’immagine dello Studio Ghibli da usare come sfondo

Tutto qui. In questo modo si potrà conversare con alle spalle il negozio di cappelli de Il castello errante di Howl, piuttosto che trovarsi immersi nella foresta di Totoro o sotto un ciliegio de La storia della Principessa Splendente. Nel caso in cui ci si stesse chiedendo come cambiare sfondo in Microsoft Teams, è possibile trovare sul sito una guida dedicata.

Cos’è lo Studio Ghibli ()

Lo studio di film d’animazione giapponese fu fondato da Hayao Miyazaki e Isao Takahata nel 1985, ed è caratterizzato da uno stile artistico unico. I temi maturi trattati, rendono i lungometraggi targati Ghibli vere e proprie opere rivolte a un pubblico di adulti più che di minori. L’altissima qualità delle pellicole prodotte ha portato lo studio a vincere, nel 2002, l’Oscar al miglior film d’animazione con La città incantata (primo premio Oscar nella storia del cinema a un lungometraggio anime).