QR code per la pagina originale

Un doodle ad ostacoli

Google dedica un nuovo doodle alle Olimpiadi consentendo a tutti di saltare gli ostacoli correndo sulla propria tastiera a colpi di click

,

Se il caldo, Facebook e le vacanze non bastassero per far piombare la produttività su PC in questi giorni, ci pensa Google con un nuovo doodle tutto da giocare. Il doodle è dedicato alle Olimpiadi, come gli altri comparsi sul motore in questi giorni, e rende onore in questo caso alla corsa ad ostacoli.

Corsa ad ostacoli sul doodle di Google

Corsa ad ostacoli sul doodle di Google

Il gioco non potrà non solleticare la nostalgia di quanti hanno vissuto il gaming degli anni 80/90, quello vissuto tra sala giochi ed Atari, quando i titoli dedicati allo sport ed alle Olimpiadi erano spesso e volentieri basati su di un’ossessivo movimento del joystick o su di un ripetitivo click alternato sui due pulsanti disponibili. Il meccanismo è il medesimo anche sul nuovo doodle di Google (benché realizzato in HTML5), ove l’obiettivo è quello di completare nel minor tempo possibile il percorso proposto evitando accuratamente di far inciampare il proprio corridore negli ostacoli.

Come si gioca

Giocare è semplice: è sufficiente aprire google.it ed attendere che il corridore si posizioni sulla linea di partenza. A questo punto sia un click del mouse che una semplice interazione tramite le frecce sulla tastiera abilitano l’avvio della partita. La corsa viene accelerata dal click rapido dei pulsanti “freccia sinistra”/”freccia destra”, mentre il salto può essere compiuto cliccando la freccia verso l’alto. Il percorso può essere completato in tempi poco superiori ai 10 secondi.

Corsa ad ostacoli sul doodle di Google

Corsa ad ostacoli sul doodle di Google

Al termine della partita il doodle suggerisce tre opzioni: avviare un nuovo tentativo, passare alla ricerca, oppure condividere il proprio risultato su Google+ per vantare con gli amici i prodigi del proprio risultato.

Sebbene nelle prossime ore il doodle sia destinato ad essere sostituito con un nuovo logo dedicato alle Olimpiadi, il gioco della corsa ad ostacoli sarà comunque raggiungibile tramite l’apposita url dedicata.

Galleria di immagini: Olimpiadi 2012, tutti i doodle