QR code per la pagina originale

Periscope per iOS: replay, mappe e 3D Touch

La versione 1.3 di Periscope per iOS aggiorna la mappa delle trasmissioni, permette di cercare nei replay e sfrutta il 3D Touch sui nuovi iPhone.

,

Periscope per iOS, l’app che permette di accedere al popolare servizio di live streaming di Twitter, ha ricevuto un’interessante aggiornamento che include tre novità: Global Map, Skip Ahead in Replays e 3D Touch Shortcuts. Le funzionalità introdotte con la versione 1.3 migliorano ulteriormente il livello di interazione, semplificando l’esecuzione di alcune operazioni. L’azienda ha inoltre rilasciato un update per l’app Android che porta con sé il pinch-to-zoom.

Global Map è la rappresentazione grafica dei broadcast condivisi dagli utenti. La prima versione della mappa consentiva unicamente la ricerca delle trasmissioni live e la visualizzazione di un numero limitato a 250. Con la nuova versione sono stati aggiunti anche i replay pubblicati nelle ultime 24 ore. Inoltre, quando l’utente effettua uno zoom sulla mappa, Periscope ricarica tutti i broadcast per un determinato luogo. I video in diretta sono indicati con un’icona di colore rosso, mentre i replay si riconoscono dall’icona blu.

La seconda novità, denominata Skip Ahead in Replays, è già presente su Android. Gli utenti iOS possono scorrere i replay avanti e indietro per cercare un preciso momento della trasmissione oppure per riprodurre velocemente il video. È sufficiente tenere premuto il dito sullo schermo e trascinare a destra o a sinistra. Spostando il dito in alto o in basso viene aumentata o diminuita la velocità di ricerca. Durante l’operazione, Periscope mostra un’anteprima del video.

L’ultima funzionalità è invece disponibile solo su iPhone 6s e 6s Plus, dato che sfrutta la tecnologia 3D Touch. Premendo a lungo sull’icona dell’applicazione viene aperto un menu con quattro scorciatoie. È possibile iniziare una trasmissione pubblica, una trasmissione privata, cercare gli autori dei video e usare il teletrasporto per mostrare i live streaming trasmessi in un luogo casuale.

Fonte: Periscope (Medium) • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni