QR code per la pagina originale

Assassin’s Creed Odyssey su Chrome: ecco come gira

,

Annunciato un po’ a sorpresa pochi giorni fa, Assassin’s Creed Odyssey è uno dei titoli giocabili su Project Stream, nuova piattaforma di game streaming targata Google e che permette di giocare direttamente sul browser web Chrome.

Tutto davvero molto bello, ma spesso queste soluzioni di gaming in streaming presentano alcune criticità che ne inficiano la qualità dell’esperienza di gioco. Accade anche con questo Project Stream?

A risponderci i ragazzi di IGN che hanno pubblicato un video gameplay di 28 minuti in cui vengono mostrare sequenze di Assassin’s Creed Odyssey provato su Chrome.

Il filmato – che potete vedere qui sopra – mette in mostra la primissima parte del videogioco con il giocatore che veste i panni del mitico re spartano Leonida alle prese con la celebre battaglia delle Termopili e, successivamente, si passe nelle vesti del protagonista, a scelta fra Alexios e Kassandra.

Anche se la connessione sfruttata per giocare non è stata indicata dai ragazzi di IGN, l’esperienza di gioco è parsa in generale molto fluida nonostante un lag piuttosto consistente al minuto 5:32.

Se queste sono le premesse, siamo di fronte ad una piattaforma davvero molto promettente. Ricordiamo che al momento Project Stream è disponibile solo negli Stati Uniti d’America, e solo in versione beta (gratuita), per un numero ristretto di utenti che hanno richiesto di partecipare all’anteprima. Un numero molto ristretto.

Per poter giocare senza problemi con Project Stream, Google chiede una connessione stabile da almeno 25 mbps in download, un computer con installata una versione recente di Google Chrome, un account Google e Ubisoft e, possibilmente, anche un gamepad.

Assassin’s Creed Odyssey in streaming non solo su Google Chrome: Ubisoft sta infatti collaborando con Nintendo per portare il gioco anche su Nintendo Switch, in Giappone.

Fonte: IGB